Liquido freni DOT4+ : alcune considerazioni

Tutte le discussioni riguardanti l'ordinaria manutenzione della nostra Astra.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Liquido freni DOT4+ : alcune considerazioni

Messaggiodi Sebastian » 18/09/2018, 0:07

Ciao a tutti
Parto dalla considerazione che sostanzialmente la specifica DOT4+ è sconosciuta a tutti i ricambisti generici e al 90% degli autoriparatori,anche perchè sembra una specie di specifica non esistente, un DOT4 migliorato per quel che riguarda la temperatura di ebollizione "ad umido" ossia quando la percentuale di umidita è ad un valore che ora non ricordo,in sostanza a fine vite utile (2 anni in genere)
Il manuale online di Astra H dice "Use only DOT4+ fluid" mentre quello Haynes non specifica nulla.
Dopo vari esperimenti con pastiglie diverse dischi di vario tipo e liquidi diversi ho acquistato il liquido freni originale GM ,che è solamente DOT4+ ,non esistono altri fluidi Opel in sostanza attualmente.Spesa 6 euro ogni 250ml,parecchio in realtà,con 1 litro si fa uno spurgo fatto bene "lavando" anche un pò i condotti
Ennesimo spurgo (con adattatore sul serbatorio del liquido,in pressione a 2 bar circa) e la situazione è sostanzialmente e sensibilmente migliorata,la frenata è morbida sotto il piede,niente più sforzo e più modulabilità.
Non parlo di sfumature o qualcosa di psicologico,ma qualcosa di veramente diverso. Inoltre dopo 3 paia di dischi cambiati praticamente nuovi per nulla,non trema piu in frenata "potente". Da osservare che il cambiamento non avviene di botto,ma ci vogliono un paio di settimane di utilizzo,e per quello non è un effetto psicologico,ma ti accorgi giorno per giorno che migliora.
Ho sempre avuto il pallino del sistema frenante da quando con l'Astra G qualcosa inizio a funzionare male e rendere la frenata durissima,cosa che non risolvevi cambiando pastiglie dischi servofreno tubi pompa pinze ecc ecc,quindi una cosa abbastanza misteriosa. Sull'Astra G non era specificato DOT4+ ma solo DOT4 (dot4 + dal 2002 in avanti) ,tuttavia avendola ancora ho sostituito il liquido con dell'ATE SL6 DOT4 con ottimi risultati finalmente.
Specifico che sempre usando ATE ma DOT4 SL (quello normale) non avevo questi benefici. Sia su Astra H che G ho fatto decine di spurghi usando Ferodo,Arexons,Motul,Bosch,Febi e ATE con i risultati peggiori usando Ferodo e Motul,quindi la marca non fa la differenza nello specifico,ma probabilmente i parametri fisici legati alla taratura dell'impianto (magari quei sistemi Opel hanno condotti e passaggi stretti e funzionano regolarmente con il loro liquido adatto.
In pratica leggendo la povera scheda tecnica di questo GM "DOT4+ (usable for DOT3) " ,cosi si chiama, si nota che le temperature di ebollizione a secco e a umido e la densità sono esattamente identiche all'ATE SL6 e come tale,probabilmente,si tratta di un liquido a bassa viscosità (dimezzata rispetto al DOT4 normale) . Altra osservazione,leggendo un pò in rete sembra che i vecchi DOT3 avevano prestazioni termiche discutibili,ma erano meno viscosi dei DOT4 o di molti di essi.
Vi porto la mia esperienza per fare in modo di evitarvi molti grattacapi in cui si può incappare utilizzando parti non specifiche per questa serie di auto,che paiono essere molto stronze riguardo ai loro ricambi, anche perchè molti non sanno per esempio che molti liquidi frenanti "da competizione" ossia a specifiche di ebollizione particolari ecc ecc,hanno viscosità moooolto elevata e utilizzati su auto "normali" possono NON portare ai risultati sperati.
Astra G 2.0DI 16V SW '99
Tagliandi tutti fatti da me cosi come manutenzione ordinaria e straordinaria ehehe....
Sebastian
Grande Astrista
Grande Astrista
 
Messaggi: 544
Iscritto il: 09/07/2010, 13:58
Località: Ferrara
La tua Astra: Astra G
Caratteristiche: 2.0DI 16V SW
Altra Opel: Astra H 1.7 CDTI 101CV SW cosmo

Re: Liquido freni DOT4+ : alcune considerazioni

Messaggiodi Bri71 » 12/03/2020, 13:48

Salve ho letto quanto ha scritto sopra, voglia perdonare la mia ignoranza in materia di liquido dei freni, ma leggendo in varie discussioni adesso ho le idee più confuse di prima. Intanto la opel astra 1.7 101 cv del luglio 2007 che tipo di liquido monta di serie? ed inoltre si parla di dot4 dot4+ dot5 e dot5.1... ora l'unica cosa che ho ben chiara che solo il dot5 è a basa siliconica e quindi non va bene sulla astra perchè danneggia l'impianto, seppur ho letto in giro che alcuni lo mettono perchè vanno in pista. (ma l'impianto non è sempre lo stesso? non si danneggia?) invece non vi ho capito una mazza degli altri olii, sono tutti a base minerale? sono sintetici? si possono mescolare fra di loro, se una non fa il cambio totale dell'olio in quanto lo stesso sconsigliato a causa dell' ABS?
Inoltre tenete presente che a mio avviso i meccanici solitamente fanno solo lo spurgo dalle pinze e non anche dalla frizione, quindi ammesso che non si limitano ad aspirare solo l'olio in vaschetta, comunque si mischierebbe il vecchio col nuovo. Inoltre l'auto (comprata usata) adesso ha 13 anni ed io dubito abbiano mai cambiato il liquido freni, quindi non so cosa hanno messo negli anni o se è il suo originale ma dubito che non sia mai stato rabboccato.
Quindi vorrei capire:
quale porta di serie
come sono i dot4-dot4+ o 4 super
qual'è il migliore
e se si possono nel caso mischiare con quello già in uso nell'auto
:thx
ps: non avevo idea che questo liquido andasse cambiato ogni due anni, mai cambiato in nessuna delle mie precedenti auto e ne ho avute molte, sempre e solo aggiunto a necessità, sapevo solo dell'olio cambio e frizione, ma che i meccanici non controllano mai o si limitano a controllare che sia a livello. :grazie
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Astra 1.7 dth 101 cv anno 07/2007 cosmo 5p
Bri71
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 01/02/2020, 22:54
Località: Padova
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: astra 1.7 5p 101 cv anno 07/2007


Torna a [ASTRA H] Tagliandi & Manutenzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti