interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Tuning meccanico (centraline, moduli aggiuntivi, filtri....)

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile, Esperto Tuning

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi werock » 17/08/2015, 19:06

Ciaooo sono impressionato a sapere quante cose si possono inventare...
La mia astra deve tener fino ai 250000!!!
werock
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/08/2015, 13:56
Località: bolzano
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.7 H 101 cv 74 kw 2006

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Extreme Salvo » 11/11/2015, 23:45

Ho aperto il box dell' astra h 1.6 16v benzina 115hp; ha solo il tubo interno in entrata dalla presa dell' aria che ho rimosso, come da fotoguida, la curva di plastica insomma, e poi nessuna strozzatura al tubo che dal box va alla farfalla. ho sempre l' elemento filtrante stock di carta, e la presa d' aria di serie ma va bene così. al max metterò un filtro in cotone.

Impressioni: Eliminata un' incertezza ai 4500 giri, di serie, quando entrava in coppia quasi singhiozzava ora con questa modifica, sale più regolarmente e con molta più fluidità. però prima mi sembrava più cattiva :| Boh forse mi sono abituato alle sue prestazioni, o ora questa fluidità me la fa sembrare meno potente anche se guardando il tachimetro la lancetta sale velocemente :roll: voi che dite? ho fatto bene? uno piuttosto esperto in materia mi ha detto che non ho fatto così bene :paura in quanto potevo creare dei buchi di erogazione (e invece li ho abbattuti) forse ho perso ai bassissimi regimi... ma non mi sembra... spero di non aver fatto una cavolata anche perchè la curva l' avevo tagliata visto che inizialmente avevo in mente di lasciarne dentro metà :azz2

ciao
Opel Astra H 1.6 16v 115cv 5 Porte Benzina grigio metallizzato chiaro
Airbox sbloccato
Targa posteriore direttamente su paraurti
Gomme con scritta Toyo Proxes bianca (molto racing :D ) e lampade frecce posteriori cromo

[size=85]-Trasformazione portaantenna di serie in pinna
-Terzo stop con cornice nera
-Riprofilato il sottoparaurti nero di gomma, adesso spesso solo 2 cm, e rimossa la protuberanza-slitta sotto al frontale e griglie fendinebbia modificate
-Modificata la zona della plafoniera interna anteriore, con due frecce laterali bianche fiat 500 ora disattivabili con interruttore, luci di lettura verde di intensità media e blu di intensità soft. (finalmente non mi abbaglia più) e sfogo aria aumentato
-interruttore luce bagagliaio
-pulizia di vari particolari scabrosi, come adesivo airbag, portamappa dalle alette parasole, triangolini nel portabevande, ed altri piccoli dettagli insignificanti e brutti
-frecce laterali oscurate
-battitacco frizione in alluminio mandorlato con velcro
Lisciatura (eliminazione scritte e marchi, e successiva lucidatura) portellone posteriore
Avatar utente
Extreme Salvo
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2015, 23:07
Località: Val di Cornia; Toscana
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.6 16v 115cv 5P cosmo
Altra Opel: ...Ford Fusion 1.4 TdCi -super chiodo- 68hp...
Umore: Perplesso

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Extreme Salvo » 09/12/2015, 22:38

leggendo il topic sopra, mi sono reso conto che per il millesei aspirato la modifica del box è un pelo diversa: se rimuovete tutta la curva l' auto salirà meglio di giri, ma perderà accelerazione e ripresa. Per evitare queste perdite, ma ottenere ESCLUSIVAMENTE dei benefici la curva va segata e non tolta del tutto.

L' ho scritto anche da un' altra parte, con la curva tagliata niente incertezza ai 4000 giri ma stessa grinta!!!

La modifica del box di un astra h 1.6 16v 116 cavalli è:

-smontare box
-segnare la curva con un pennarello bianco dove segarla (fatela rientrare 1 cm dentro al box e fate il taglio a fetta di salame in modo da indirizzare il flusso NON contro la superficie interna del box (come la curva, un taglio identico a quello di serie, dove termina sta benedetta curva: mantenete la solita angolazione, parallelo al bordo della curva)
-smontate la curva
-segatela senza fretta che non c' è da correre e se volete fare presto fate danno, andate storti e bau :|
-eliminate accuratamente tutte le bave dal pezzo
-magari scaldate la zona con un accendino
-col taglierino rifinire i bordi interni
-rimontare la curva E STAVOLTA FISSARLA con due viti.

Oppure, meglio ancora, dal pezzo di curva rimosso estrapolate una toppa ritagliandolo con le forbici d cucina (si è plastica molto lavorabile) che copra il foro quadro dell' incastro della curva e praticate li 4 fori, dopodichè piazzatela sulla zona interessata, magari sotto mettete un pò di colla (attack ma solo il flex gel o altro) e poi avvitate 4 viti da legno avendo cura che non sprofondino dentro al tubo in modo da non avere turbolenze.

In questo modo, non ci saranno cali di potenza (e senza tutto il pezzo invece ci sono) ma avrete i benefici di un box più prestazionale, più che altro il motore salirà di giri in maniera più fluida.

Buona elaborazione a tutti :mrgreen:
Opel Astra H 1.6 16v 115cv 5 Porte Benzina grigio metallizzato chiaro
Airbox sbloccato
Targa posteriore direttamente su paraurti
Gomme con scritta Toyo Proxes bianca (molto racing :D ) e lampade frecce posteriori cromo

[size=85]-Trasformazione portaantenna di serie in pinna
-Terzo stop con cornice nera
-Riprofilato il sottoparaurti nero di gomma, adesso spesso solo 2 cm, e rimossa la protuberanza-slitta sotto al frontale e griglie fendinebbia modificate
-Modificata la zona della plafoniera interna anteriore, con due frecce laterali bianche fiat 500 ora disattivabili con interruttore, luci di lettura verde di intensità media e blu di intensità soft. (finalmente non mi abbaglia più) e sfogo aria aumentato
-interruttore luce bagagliaio
-pulizia di vari particolari scabrosi, come adesivo airbag, portamappa dalle alette parasole, triangolini nel portabevande, ed altri piccoli dettagli insignificanti e brutti
-frecce laterali oscurate
-battitacco frizione in alluminio mandorlato con velcro
Lisciatura (eliminazione scritte e marchi, e successiva lucidatura) portellone posteriore
Avatar utente
Extreme Salvo
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2015, 23:07
Località: Val di Cornia; Toscana
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.6 16v 115cv 5P cosmo
Altra Opel: ...Ford Fusion 1.4 TdCi -super chiodo- 68hp...
Umore: Perplesso

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Extreme Salvo » 13/12/2015, 21:13

Rimetto le immagini che erano all' inizio di questo 3d, aggiungendo le mie esperienze dirette con questa modifica.
per smontare la curva, è ad incastro, poi ve la segate e rifinite e rimontate.
Si veda che anche nella condizione di serie c' è la parete del box che sale davanti l' uscita.
Si noti inoltre come non sia un' ottima idea eliminare del tutto la curva, per gli stessi motivi, in questo caso le turbolenze sarebbero pure maggiori con gli svantaggi del caso.

Questo metodo è per i motori aspirati, che non hanno alcuna strozzatura al condotto che va al motore, ma solo la curva.

Immagine
Immagine
Opel Astra H 1.6 16v 115cv 5 Porte Benzina grigio metallizzato chiaro
Airbox sbloccato
Targa posteriore direttamente su paraurti
Gomme con scritta Toyo Proxes bianca (molto racing :D ) e lampade frecce posteriori cromo

[size=85]-Trasformazione portaantenna di serie in pinna
-Terzo stop con cornice nera
-Riprofilato il sottoparaurti nero di gomma, adesso spesso solo 2 cm, e rimossa la protuberanza-slitta sotto al frontale e griglie fendinebbia modificate
-Modificata la zona della plafoniera interna anteriore, con due frecce laterali bianche fiat 500 ora disattivabili con interruttore, luci di lettura verde di intensità media e blu di intensità soft. (finalmente non mi abbaglia più) e sfogo aria aumentato
-interruttore luce bagagliaio
-pulizia di vari particolari scabrosi, come adesivo airbag, portamappa dalle alette parasole, triangolini nel portabevande, ed altri piccoli dettagli insignificanti e brutti
-frecce laterali oscurate
-battitacco frizione in alluminio mandorlato con velcro
Lisciatura (eliminazione scritte e marchi, e successiva lucidatura) portellone posteriore
Avatar utente
Extreme Salvo
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2015, 23:07
Località: Val di Cornia; Toscana
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.6 16v 115cv 5P cosmo
Altra Opel: ...Ford Fusion 1.4 TdCi -super chiodo- 68hp...
Umore: Perplesso

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Cruzer » 29/12/2015, 12:53

Nella prima pagina i link alle foto sono down, potrebbe non comprendersi bene la procedura senza foto esplicative :mrgreen:
Chevrolet Cruze SW 1.4 Turbo
Cruzer
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24/11/2013, 16:07
Località: Ancona
La tua Astra: Insignia
Caratteristiche: Chevrolet Cruze SW 1.4 turbo

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi ANACLETOESTR » 05/05/2016, 11:39

Spero non risulti un post inutile la mia esperienza diretta. Ho fatto la modifica sopra citata (solo sblocco airbox) e la differenza è stata sostanziale. Poco più piena al minimo ma ora ha un allungo presso che fino a 4500rpm che prima non aveva. Stupenda ora :D
Per ora niente Astra, più in là una 5p cosmo. Di più non posso sbilanciarmi :P
ANACLETOESTR
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 28/07/2014, 12:48
Località: L'Aquila
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 5P, cosmo 125cv

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Al3cs » 06/05/2016, 16:38

ANACLETOESTR ha scritto:Spero non risulti un post inutile la mia esperienza diretta. Ho fatto la modifica sopra citata (solo sblocco airbox) e la differenza è stata sostanziale. Poco più piena al minimo ma ora ha un allungo presso che fino a 4500rpm che prima non aveva. Stupenda ora :D


Ciao! Ti spiacerebbe mettere qualche foto?
Anche io volevo farla sulla mia, ma non ho ben capito in che punto devo tagliare.
Grazie
OPEL ASTRA H 1.7 16v CDTI 100hp, 5 porte Enjoy Blu metallizzato
Avatar utente
Al3cs
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/04/2016, 11:12
Località: Venezia
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 5P 101CV 1.7TDCI
Altra Opel: OPEL ASTRA H 1.7 16v CDTI 100hp, 5 porte Enjoy Blu metallizzato

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Dax46ct » 07/01/2018, 17:31

Conviene eseguire il lavoro su 1.7 101? Poi le foto non sono più disponibili e non capisco bene dove tagliare
Opel astra h gtc nera 1.7 101cv sport
Clima automatico, tasto sport con ids+, dvd 90
Dax46ct
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 06/01/2018, 22:56
Località: Catania
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: GTC

Re: interventi su impianto di aspirazione ORIGINALE

Messaggiodi Giudipeppe.83 » 16/01/2018, 22:20

qualcuno ha provato sul 1400 16V 90cv benzina ?
Opel Meriva A 1.4 16v 90cv Twinport allestimento COSMO (imm. giugno 2008)
Presa ad aprile 2014 con 77 mila km, dicembre 2014 96.500 km, aprile 2015 107.800km, settembre 118500km,dicembre 125.000,aprile 2016 132.800km,ottobre 2016 147.800km..[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Gomme estive Nankang Eco-2 205/50/16 87V su cerchi in lega originali Opel 16"
Gomme invernali Kumho KW23 185/60/15 88T su cerchi in lega MSW 19 black line by OZ da 15"
MOTORE:Olio Motul 8100 X-Clean 100% sintetico 5w40 DEXOS2 Acea C3 - Trattamento con Sintoflon ET e Protector - STP per pulizia generica motore benzina e STP pulitore iniezione benzina
Auto: Fiat 500L 1.4 16V
Moto : Aprilia Dorsoduro Factory - Filtro Sportivo DNA, Centralina Rimappata e skat LeoVince, gomme Diablo Rosso III
Bici : Colnago e Bianchi da Corsa, Diamondback Vectra Comp, VM Front e RockRider 340, + altre
EX auto: A112 Abarth -Seicento Sporting kit Abarth (con svariate modifiche)- Abarth Grande Punto ( con svariate modifiche per uso pista)- Opel Corsa 1.2i 16v World Cup
Giudipeppe.83
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 03/11/2014, 20:12
Località: Vittuone
La tua Astra: Signum
Caratteristiche: Meriva 1.4 16v Twinport 90cv

Precedente

Torna a [ASTRA H] Tuning Meccanico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite