Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Tuning meccanico (centraline, moduli aggiuntivi, filtri....)

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile, Esperto Tuning

Re: Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Messaggiodi andrea1982 » 13/10/2012, 13:56

Anche io volevo montare gli aeronautici,ma facendo un paio di ricerche sul web ho scoperto che:

-essendo molto rigidi se vengono installati non correttamente tendono a scaricare le forze che si creano con il movimento della sospensione sugli attacchi della pinza,col risultato che dopo poco si hanno delle perdite

-durano molto meno degli originali se vengono usati in modo intenso,e in alcuni casi "scoppiano" ,con risultati immaginabili

-a meno che non siate sempre con le ruote in pista o vi fate 30-40 km di PS in discesa l'utilità è pressochè nulla*,al massimo conviene sostiture i tubi ogni 4/5 anni usando ricambi originali

considerando che i freni sono MOLTO importanti,cosa mi dite a riguardo di questi 3 punti?

Non mi sono mai interessato più di tanto perché in origine l'Astra ha un ottimo impianto frenante*,ma dato che si pùò sempre migliorare...
"L' Automobile è femminile.
Questa ha la grazia, la snellezza, la vivacità di una seduttrice; ha, inoltre, una virtù ignota alle donne: la perfetta obbedienza."
Avatar utente
andrea1982
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 939
Iscritto il: 23/05/2007, 13:51
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Mignottona®

Re: Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Messaggiodi vittocecco » 13/10/2012, 23:00

andrea1982 ha scritto:Anche io volevo montare gli aeronautici,ma facendo un paio di ricerche sul web ho scoperto che:

-essendo molto rigidi se vengono installati non correttamente tendono a scaricare le forze che si creano con il movimento della sospensione sugli attacchi della pinza,col risultato che dopo poco si hanno delle perdite

-durano molto meno degli originali se vengono usati in modo intenso,e in alcuni casi "scoppiano" ,con risultati immaginabili

-a meno che non siate sempre con le ruote in pista o vi fate 30-40 km di PS in discesa l'utilità è pressochè nulla*,al massimo conviene sostiture i tubi ogni 4/5 anni usando ricambi originali

considerando che i freni sono MOLTO importanti,cosa mi dite a riguardo di questi 3 punti?

Non mi sono mai interessato più di tanto perché in origine l'Astra ha un ottimo impianto frenante*,ma dato che si pùò sempre migliorare...

Come ho detto più volte in passato... se ci si aspetta uno stravolgimento della frenata si rimane delusi (a meno che i tubi che erano montati in precedenza non fossero stati difettosi). Le persone più sensibili riusciranno però ad apprezzare una maggiore prontezza di risposta... :concordo
Con Zaffy li ho utilizzati alcuni anni (anteriori e posteriori) e non ho mai avuto il minimo problema (infatti l'ho venduta coi tubi aeronautici montati)... ovviamente consiglio di evitare "acquisti bazza" a meno che non si sia certi della serietà dell'azienda che li ha prodotti.
Può darsi che siano "particolarmente sensibili" al montaggio ma è un problema risolvibile... basta prestare attenzione. Non ricordo però una rigidità così elevata... :mahh
Chiosa finale :mrgreen: : come per tutte le cose lette su Internet (Forum compresi) bisogna sempre "mediare" le informazioni ricevute...
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, IC maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17528
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Messaggiodi andrea1982 » 13/10/2012, 23:25

Senza dubbio bisogna sempre "pesare" tutto quello che si legge in rete...personalmente a causa di esperienze (negative) passate ho sempre un po' di diffidenza verso i componenti AM legati a motore/meccanica in generale :mah
"L' Automobile è femminile.
Questa ha la grazia, la snellezza, la vivacità di una seduttrice; ha, inoltre, una virtù ignota alle donne: la perfetta obbedienza."
Avatar utente
andrea1982
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 939
Iscritto il: 23/05/2007, 13:51
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Mignottona®

Re: Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Messaggiodi GTC_01 » 04/01/2016, 0:18

Ciao,volevo sapere ma per i tubi freno aereonautici per astra h gtc, si cambiano normalmente agli originali o bisogna apportare modifiche?
Perché la tarox per le astra non le fa dice che i raccordi non sono riproducibili.
Ci sono altre marche che vanno?
Poi perché un'altro mi hanno detto che ci sono kit da 4 o 4+2 cosa cambia?
Grazie.
Astra GTC 1.7 110cv enjoy
Modifiche attuali:pinze rosse,molle eiback pro kit,barra duomi,distanziali 16mm,illuminazione led interno ed esterno, xenon, esterno pellicola carbon style,vetri oscurati,sprint filter,minigonne.
Prossime modifiche: work in progress..
Avatar utente
GTC_01
Grande Astrista
Grande Astrista
 
Messaggi: 506
Iscritto il: 06/05/2009, 23:12
Località: Formia
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: GTC enjoy 1.7 110cv
Umore: Vario

Re: Pastiglie freno & Tubi Aeronautici

Messaggiodi by_xfile™ » 04/01/2016, 17:18

Ho montato nuove pastiglie freno la mia scelta é caduta sulle ATE a base ceramica dopo oltre 2000km posso dire di essere più che sodisfatto, la frenata é aumentata di un bel 20% ora vediamo la durata.
I dischi sono quelli di serie.
Il prezzo è presso che in linea ai componenti originali.
Chrysler 300c touring Grigio scuro Perla 07/2006 Full Optional Alimentata esclusivamente a Agip Eni Green Diesel

Astra H 1.9 SW AM6 serie Enjoy Air Blue 02/2009 Con centralina REC Alimentata esclusivamente a Blue Diesel+ da oggi 01/01/2016 solo Agip Eni Green Diesel + .
Cambio automatico a 6 rapporti con Tasto Neve, tasto sport di serie, computer di bordo, clima automatico, comandi al volante, alza cristalli elettrici solo sul' anteriore, interni in stoffa, radio cd30 mp3 9tasti e cerchi in lega 16", Servosterzo, Immobilizzatore elettronico, ESP, Controllo trazione, Chiusura centralizzata, Airbag Passeggero, Airbag laterali, Airbag, ABS e luci posizione DX/SX, accensione luci anabbaglianti con accensione motore no posizioni, chiusura/apertura finestrini da telecomando .
AMmontato specchietti richiudibili elettricamente, per il momento non ancora collegati , arrivati lenticolari D2s da modificare e montare Manca il tempo


Opel Corsa 1.0 4° serie Enjoy 5Porte Carbon Flash 11/2008
Chiusura confort, chiusura e apertura finestrini da telecomando luci esterne di cortesia.
Avatar utente
by_xfile™
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 24/12/2013, 12:16
Località: Veneto, Bassano del Grappa.
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Astra 1.9 SW AM6 Enjoy
Altra Opel: Opel Corsa 1.0 4° serie Enjoy 5Porte
Ex Record 2.4 Van, Omega 2.0 SW, Frontera 2.4 SW, Kadet cabrio, Zaffira 2.0 7 posti.

Precedente

Torna a [ASTRA H] Tuning Meccanico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite