Adattatore segnale per uscite RCA

Qui per gli impianti audio/video di serie o "fatti in casa".

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi ihvan75 » 27/06/2014, 8:27

Spinto dalla necessità di mantenere la sorgente di serie (CD400) per ragioni di integrazione estetica ed economicità dell’intervento, in attesa della sostituzione con sistema S150 Android, e dalla volontà di riutilizzare il materiale già in mio possesso per l’impianto hi-fi (amplificatore Protos VRX 100.2, woofer RES FC180, tweeter RES Detector, cavi vari..), ho deciso di orientarmi su un dispositivo di conversione del segnale da alto a basso livello per poter pilotare tramite cavo RCA l’amplificatore.
Ho voluto utilizzare un dispositivo di conversione sebbene l’amplificatore fosse comunque dotato di un ingresso ad alto livello proprio perché in futuro vorrei sostituire il CD400 con un S150 dotato di RCA, così mi sono già predisposto il cavo RCA. Inoltre tale convertitore ha la funzione di generare anche il segnale remote per l’accensione dell’amplificatore, segnale non presente nello spinotto di cablaggio originale della sorgente. Mi sono orientato su un prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo: il Protos SR2-CH.1. Per la scelta del dispositivo devo ringraziare il sempre disponibile Riccardo Veronesi della Zacksprotos che con la solita professionalità mi ha saputo consigliare la soluzione migliore per le mie esigenze.
Nella foto lo “scatolotto” e sotto la stampa del cablaggio del connettore “Most” originale, per capire quali cavi andare ad intercettare per l’amplificazione dei canali anteriori
Image
E’ da notare che il convertitore ha anche la regolazione separata del livello canale dx-sx
Image

Viste le dimensioni ridotte dello scatolotto, ho deciso di installarlo dove ho già posizionato il telecomando del cancello comandato dal pulsante “P” in plancia: sulla traversa raggiungibile dietro e sopra il cassetto portaoggetti lato passeggero. Quindi, per garantire il facile ritorno ad una configurazione di serie, ho deciso di intercettare i cavi che vanno agli altoparlanti appena dietro la sorgente, poco prima del connettore Most. Ecco un’immagine del “posto di lavoro”:
Image
Ed ecco il particolare del connettore:
Image
Per il collegamento dei cavi che dalla sorgente vanno al convertitore (cablaggi originali degli altoparlanti) e per il collegamento dei cavi che dall’ampli vanno agli altoparlanti, ho deciso di utilizzare dei connettori tipicamente impiegati nel cablaggio degli hard disk dei PC (Molex a 4 pin): sono connettori a 4 poli di ridotte dimensioni che non danno particolari problemi di spazio. Si reperiscono (comprensivi di faston) facilmente su internet a dei costi ridicoli..
Image
Si reperiscono (comprensivi di faston) facilmente su internet a dei costi ridicoli..
Image
Per maggiore sicurezza e qualità della connessione, oltre a crimparli, ho provveduto a saldare i faston che poi vanno inseriti nei connettori a 4 poli. Nell’immagine il cavo in arrivo dall’ampli:
Image
Ho provveduto a tagliare i cavi che vanno alle casse lasciando un po’ di lunghezza degli stessi per poterli intestare e crimparci agevolmente i faston. Ricordarsi lo schema seguente:
Destra positivo = giallo/nero
Destra negativo = giallo
Sinistra positivo = blu/marrone
Sinistra negativo = blu
Image
Ed ecco i connettori installati
Image
Ho provveduto poi a intercettare i cavi di alimentazione della sorgente per collegarci il convertitore. Tale convertitore è fornito di doppio fusibile da 10° sulla linea del positivo e del positivo sotto chiave. Io ho ponticellato il sottochiave in modo da avere il convertitore sempre alimentato e quindi poter fruire dello stesso anche a chiave non inserita (come nella configurazione di serie). L’assorbimento da spento è assolutamente insignificante, quindi nessun problema in tal senso.
In foto si vede che ho intercettato il cavo rosso/giallo del connettore Most per il positivo di alimentazione ed il nero per la massa (facilmente riconoscibili perché posizionati agli estremi e di sezione maggiore rispetto gli altri). Ho provveduto a fare delle connessioni saldate per maggior sicurezza (non mi piacciono molto i rubacorrente…)
Image
Rimontato il tutto e dopo una veloce sessione di taratura (consiglio di non fissure subito il convertitore e non rimontare il cassetto portaoggetti, in modo da poter intervenire agevolmente sulla regolazione dei livelli di uscita dei due canali) non posso che ritenermi soddisfatto dell’intervento. Economico, pulito e appagante.
Ciao a tutti!
Ultima modifica di CosmicBoy il 27/06/2014, 12:25, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Ridimensionate immagini.
Opel Astra ST 2.0 CDTI 165cv MY2014.5 Magnetic Silver
Optional: Magnetic Silver, Interior Versatility Pack, freno di stazionamento elettrico, vetri oscurati, presa USB, antifurto, ruotino di scorta, presa 12V nel vano di carico
Next steps: tweeter RES detector+cap 4,7MF carta-olio, woofer Zacks HWD165, xenon Xenonlamp, sensori Proxel...S150 più in là...
Ordinata il: 06/10/2013
Consegnata: 23/12/2013
Ex alfa 147 1.9 Mjet 120cv 5 porte distinctive
Ex Fiat Punto TD70 supertamarrata, ex Ford Escort RS2000, ex Ford Fiesta RS turbo, ex Seat Marbella 850...
ihvan75
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 24/07/2012, 10:54
Località: Torino
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: In attesa di Astra sport Tourer
Umore: Proattivo

Re: Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi malu 79 » 08/09/2014, 14:09

ciao a tutti. perdonami se ti correggo! ma non è bene ponticellare come hai fatto tu l'alimentazione perchè rimarrebbe sempre acceso il commuttatore RCA.
come ho fatto io basta collegar ad un positivo sotto chiave nel pannello fusibili sotto il volante.cosi' è sicuro che il il tutto (amplificatore e commuttatore in RCA) rimangano accesi solamente quando si accende lo stereo.
saluti.
malu 79
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/01/2014, 12:23
Località: milano
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: 2.0 cosmo s

Re: Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi vefer75 » 14/12/2017, 14:37

Ciao, bel lavoro, complimenti,

sono in procinto di fare la stessa cosa ma con il cd600, supponendo che il connettore posteriore sia uguale, potresti mandarmi lo schema dei collegamenti per il colore dei fili?

grazie mille

vefer75
vefer75
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 02/12/2017, 21:07
Località: roma
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Opel Astra-1.6cdti-110cv-5p-2015

Re: Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi cippico » 14/12/2017, 18:43

scusate per intromissione...volete dire che avendo un vecchio amplificatore e box (tutto ottimo) e' possibile riciclarli?
avevo chiesto ad un paio di elettrauto e mi avevano detto che non era assolutamente possibile riciclare nulla...
se si potesse fare...cosa dovrei chiedere ad elettrauto,e quqnto costerebbe l'adattatore di cui ignoravo l'esistenza...e forse anche gli elettrauto...di cui uno dei 2 e' veramente un bravissimo elettrauto...

grazie e ciaooo a tutti
ASTRA GTC COSMO 1.4 TURBO 120 cv.
Vernice nero metallizzato,Abs,Alzacristalli elettrici,Ambient light,Assetto sportivo ribassato,Assistenza alla partenza in salita,Bocchette d'aria posteriori,Cambio manuale a 6 marce,Cerchi in lega sport da 18 a 10 razze,Climatizzatore elettronico bizona,Comandi radio al Volante,Computer di bordo con check control e display quadro strumenti a colori e navigatore satellitare,Console centrale con bracciolo scorrevole e vano portaoggetti,Portabicchieri,Presa 12v,Controllo elettronico trazione (tc Plus),Controllo elettronico velocità di crociera,Esp Plus (controllo elettronico stabilità ),Fari posteriori led,Fari Fendinebbia,Immobilizer,Luci marcia diurna e stop posteriore con segnalazione frenata d'emergenza,Radio cd600,7 Altoparlanti,Retrovisori esterni elettrici riscaldabili,Sedili anteriori sportivi regolabili a 4 vie,Sedili posteriori sdoppiabili abbattibili asimmetricamente (60/40),Servosterzo,Sight&light pack,Sistema prs di sganciamento pedali in caso d'urto,Volante premium a 3 razze con cromatura regolabile in altezza.
Avatar utente
cippico
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 09/01/2016, 15:16
Località: Italia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Astra GTC Cosmo 1.4 Turbo 120 cv.
Altra Opel: Corsa Sport 1.4 16v. del 1994...purtroppo demolita :-(

Re: Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi vefer75 » 16/12/2017, 17:58

ciao cippico, la risposta e' si....assolutamente.... per collegare il tuo amplificatore e il tuo box all'autoradio originale della tua auto devi acquistare un adattatore da alta a bassa tensione tipo questo:

https://www.amazon.it/Phonocar-Adattato ... B003A5ZW1Y

poi collegandolo in partallelo alle uscite dell'autoradio che comandano gli altoparlanti posteriori colleghi all'adattatore un cavo pre che vada da dietro lo stereo a dove posizionerai l'amplificatore, (immagino nel cofano), poi fai passare un cavo del positivo di una buona sezione dalla batteria al cofano e prendi un negativo da una massa dell'auto (di solito si possono usare le viti che tengono i sedili posteriori) fatto tutto cio' il gioco è fatto e con il fader dell'autoradio puoi controllare l'intervento del subwoofer.

per quanto riguarda il lavoro, o te lo fai da solo o vai da un installatore autoradio, gli elettrauto normalmente questo genere di lavori non li fanno, poi chiaro che esistono le eccezioni.

spero di essere stato di minimo aiuto.

Ciao

Vefer75
vefer75
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 02/12/2017, 21:07
Località: roma
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Opel Astra-1.6cdti-110cv-5p-2015

Re: Adattatore segnale per uscite RCA

Messaggiodi cippico » 18/12/2017, 19:35

vefer75 ha scritto:ciao cippico, la risposta e' si....assolutamente.... per collegare il tuo amplificatore e il tuo box all'autoradio originale della tua auto devi acquistare un adattatore da alta a bassa tensione tipo questo:

https://www.amazon.it/Phonocar-Adattato ... B003A5ZW1Y

poi collegandolo in partallelo alle uscite dell'autoradio che comandano gli altoparlanti posteriori colleghi all'adattatore un cavo pre che vada da dietro lo stereo a dove posizionerai l'amplificatore, (immagino nel cofano), poi fai passare un cavo del positivo di una buona sezione dalla batteria al cofano e prendi un negativo da una massa dell'auto (di solito si possono usare le viti che tengono i sedili posteriori) fatto tutto cio' il gioco è fatto e con il fader dell'autoradio puoi controllare l'intervento del subwoofer.

per quanto riguarda il lavoro, o te lo fai da solo o vai da un installatore autoradio, gli elettrauto normalmente questo genere di lavori non li fanno, poi chiaro che esistono le eccezioni.

spero di essere stato di minimo aiuto.

Ciao

Vefer75


ti ringraziooo...molto chiaro... :thx

grazie e ciaooo
ASTRA GTC COSMO 1.4 TURBO 120 cv.
Vernice nero metallizzato,Abs,Alzacristalli elettrici,Ambient light,Assetto sportivo ribassato,Assistenza alla partenza in salita,Bocchette d'aria posteriori,Cambio manuale a 6 marce,Cerchi in lega sport da 18 a 10 razze,Climatizzatore elettronico bizona,Comandi radio al Volante,Computer di bordo con check control e display quadro strumenti a colori e navigatore satellitare,Console centrale con bracciolo scorrevole e vano portaoggetti,Portabicchieri,Presa 12v,Controllo elettronico trazione (tc Plus),Controllo elettronico velocità di crociera,Esp Plus (controllo elettronico stabilità ),Fari posteriori led,Fari Fendinebbia,Immobilizer,Luci marcia diurna e stop posteriore con segnalazione frenata d'emergenza,Radio cd600,7 Altoparlanti,Retrovisori esterni elettrici riscaldabili,Sedili anteriori sportivi regolabili a 4 vie,Sedili posteriori sdoppiabili abbattibili asimmetricamente (60/40),Servosterzo,Sight&light pack,Sistema prs di sganciamento pedali in caso d'urto,Volante premium a 3 razze con cromatura regolabile in altezza.
Avatar utente
cippico
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 09/01/2016, 15:16
Località: Italia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Astra GTC Cosmo 1.4 Turbo 120 cv.
Altra Opel: Corsa Sport 1.4 16v. del 1994...purtroppo demolita :-(


Torna a [ASTRA J] Impianti e sistemi Audio/Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti