Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Scrivete qui i problemi che avete avuto sulla vostra Astra.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi giramondo » 04/02/2017, 22:03

Ho risolto .
Mi segnalava errori alla valvola egr, problemi alle luci, sterzo, contatore di giri, si spegneva da sola quando l'avviavo, mi scaldava il cavo del polo negativo della batteria.
In poche parole avevo problemi elettrici con la massa negativa.
Leggendo qui ho risolto il problema positivamente. :D ;)
Opel Astra G Station Wagon 1.7 16v CDTI del 2004
Cerchi in lega colore grigio metallizzato
giramondo
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12/02/2013, 15:48
Località: Reggio Calabria
La tua Astra: Astra G
Caratteristiche: CDTI 1.7 common rail SW

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi vittocecco » 04/02/2017, 23:20

giramondo ha scritto:In poche parole avevo problemi elettrici con la massa negativa.
Leggendo qui ho risolto il problema positivamente. :D ;)

:ahahah :risata

In ogni caso è sempre bene verificare le cose più semplici prima di arrivare a sostituire componenti più costosi... :mahh
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, intercooler maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Fino al 09/01/06: Zafira A 2.0 TDI + intercooler e rimappa (111 cv)
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17519
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi giramondo » 05/02/2017, 14:25

vittocecco ha scritto:
giramondo ha scritto:In poche parole avevo problemi elettrici con la massa negativa.
Leggendo qui ho risolto il problema positivamente. :D ;)

:ahahah :risata

In ogni caso è sempre bene verificare le cose più semplici prima di arrivare a sostituire componenti più costosi... :mahh

Hai perfettamente ragione.
Uno collega il computer e ti segnala determinati errori, quindi il meccanico a volte cade in errore e ti dice : va sostituita l'egr, l'alternatore e quant'altro, in realtà era solo un problema di messa a terra.
Ringrazio tutti gli utenti del forum che hanno avuto gli stessi problemi prima di me e hanno risolto positivamente, siete stati di grande aiuto
È importante dialogare e scambiare le nostre esperienze , perchè sono utili a tutti.
Opel Astra G Station Wagon 1.7 16v CDTI del 2004
Cerchi in lega colore grigio metallizzato
giramondo
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12/02/2013, 15:48
Località: Reggio Calabria
La tua Astra: Astra G
Caratteristiche: CDTI 1.7 common rail SW

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi andreflex » 12/02/2017, 12:07

andreflex ha scritto:Salve ragazzi ho bisogno di un consiglio
lunedì la macchina ha iniziato a mostrare i classici sintomi che l'alternatore stava per partire, stentava un pò a mettere in moto e poi girando lo sterzo il minimo saliva e un paio di volte si è spenta l'aria condizionata.Mercoledì la porto dall'elettrauto che verifica la batteria che ha 6 mesi e l'alternatore, dicendomi che effettivamente non caricava bene (non mi ha detto la tensione precisa). Ieri la riporto per metterci d'accordo sulla riparazione e ri-misurando la tensione sta sui 13.0v , inoltre la macchina regge bene il minimo girando con fari accesi, stereo,aria condizionata su automatico.Domani dovrebbe smontarlo e metterne un'altro, ma sono un pò restio per via del fatto che la macchina ha ripreso a funzionare correttamente pur avendo la tensione un po bassa.
Inoltre spiegando la situazione ad un ricambista mi ha chiesto se avevo un cigolio a freddo ed in effetti la mattina ad auto fredda c'era questo cigolio molto forte, mi ha detto che potrebbe bastare sostituire la puleggia.
Cosa consigliate di fare? Procedo alla sostituzione senza troppe pippe mentali o potrebbe essere qualcos'altro?


Son passate due settimane, mentre tornavo a casa spia batteria accesa in superstrada e tensione che fortunatamente è scesa solo una volta entrati in paese, sicuramente a causa del servosterzo. Oggi tensione intorno agli 11.3 e scritte NONE sul display. Comunque vi segnalo un negoziò ebay, Dibardibar che vende alternatori nuovi a 140 euro+ spedizione. Questa volta credo di metterlo nuovo perché il rigenerato è durato 20.000km!
Opel Astra H GTC 2007 1.7 101cv Cosmo :D
andreflex
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 07/09/2012, 19:47
Località: brindisi
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: opel astra gtc 1.7 101cv nera

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi francescoastrah » 26/04/2017, 12:05

salve a tutti, ho un opel astra h 1.7 tdci 101cv e mi hanno detto che devo cambiare l'alternatore. mentre stavo guidando si è spenta e non ha voluto più saperne di ripartire, subito abbiamo pensato che fosse morta la batteria e l'abbiamo cambiata ma dopo alcuni giorni è risuccesso tutto. alla concessionaria mi hanno chiesto 350€ volevo sapere i codici degli alternatori non originali ma compatibili per cercare di risolvere il problema. grazie a tutti.
francescoastrah
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/04/2017, 11:56
Località: lipari
La tua Astra: Astra H

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Marby » 27/04/2017, 20:08

In prima pagina c'è un codice per il 1.7
Astra 5p 1.9 CDTI 120CV MY06A, Black Sapphire, Cerchi 18", CD30 Mp3, Climatizzatore Elettronico+GID, C.C. A.M.
Avatar utente
Marby
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 18/11/2005, 21:43
Località: Venezia
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.9 CDTI 8v 120cv MY06 5P Cosmo

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Michaelm.90 » 01/05/2017, 17:47

Buongiorno ragazzi, anche a me purtroppo è capitato il classico problema all'alternatore.
l'ho portata in un officina dove con 250€ + mano d'opera mi hanno montato un alternatore "unipoint" ( su google dicono sia un marchio Bosch, mah.. :| :mah ) , ho ritirato due giorni fà l'auto e funziona benissimo ma il valore del tester collegato sulla batteria mi lascia perplesso...a motore acceso arriva a 13,5 v / 13,7 v ...nessun optional acceso tipo clima o impianto audio...è un valore normale? non dovrebbe stare sui 14v ?
Opel Astra H GTC 1.7 Diesel Z17DTH

Modifiche : Vetri posteriori oscurati - eliminazione tergilunotto - retrocamera su portatarga - Stereo Eonon D5154 -
Michaelm.90
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 15/10/2016, 21:26
Località: cagliari
La tua Astra: Astra H

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Fraluc7276 » 01/05/2017, 21:40

Esatto, deve essere attorno ai 14,2 14,4.
Misura la tensione pizzicando i cavi a circa 10 cm dai morsetti.
Probabilmente potrebbe esserci una forte caduta di tensione alle crimpature dei terminali dei poli.
Se così è cambiali e tutto torno come nuovo, purtroppo i morsetti applicati hanno una carenza progettuale nn indifferente;)
Zafira B 2010
1.9 cdti 150 enjoy
Fraluc7276
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 16/07/2016, 13:03
Località: Poland
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: 1.9 cdti enjoy 150

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi vittocecco » 02/05/2017, 10:23

Fraluc7276 ha scritto:Esatto, deve essere attorno ai 14,2 14,4.

Se la batteria è completamente carica... se la batteria era invece significativamente scarica (magari proprio per problemi all'alternatore) è normale che la tensione sia un po' più bassa...

Il testmode che tensione indica?
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, intercooler maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Fino al 09/01/06: Zafira A 2.0 TDI + intercooler e rimappa (111 cv)
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17519
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Fraluc7276 » 02/05/2017, 14:59

Ciao Vitto,
Non voglio assolutamente contraddire ciò che dici, ma anche a batteria non al top, il regolatore fa si che la tensione in uscita sia attorno ai 14 e più.
Una perdita accettabile deve essere non superiore ai 0,4 v.
Comunque voglio anche dire che i valori del test mode non sono sempre attendibili, la migliore cosa da fate è misurate con multimetro ila tensione in uscita all'alternatote. L'ideale sarebbe prorio sull'alternatore stesso;)
Zafira B 2010
1.9 cdti 150 enjoy
Fraluc7276
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 16/07/2016, 13:03
Località: Poland
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: 1.9 cdti enjoy 150

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi vittocecco » 02/05/2017, 15:46

Fraluc7276 ha scritto:Non voglio assolutamente contraddire ciò che dici, ma anche a batteria non al top, il regolatore fa si che la tensione in uscita sia attorno ai 14 e più.

Figurati... :mrgreen: parlavo soprattutto per esperienza personale (tuo stesso motore e visualizzazione con testmode)... con la batteria abbastanza scarica il valore di tensione era più basso e risaliva mano a mano che la carica procedeva.
Se non erro anche le batterie dei cellulari fanno così...

Da [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] post si evince quello che dico io (estraggo una parte riferita alla ricarica):
... All'inizio la tensione sarà sui 12.6-13 V, poi questa tensione salirà molto lentamente. Quando arriva a 13.5-13.6 V significa che la batteria è quasi completamente carica...

Trattandosi di un forum, non è detto che ciò che venga asserito sia vero ma adesso non ho tempo di fare una ricerca approfondita...
Ultima modifica di vittocecco il 02/05/2017, 15:57, modificato 1 volta in totale.
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, intercooler maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Fino al 09/01/06: Zafira A 2.0 TDI + intercooler e rimappa (111 cv)
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17519
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Fraluc7276 » 02/05/2017, 15:57

L'importante è unire le forze e le esperienze per la risoluzione dei problemi .
Un giorno mi piacerebbe poter parlare con te f2f, hai la mia stima per il tuo modo di fare.
Zafira B 2010
1.9 cdti 150 enjoy
Fraluc7276
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 16/07/2016, 13:03
Località: Poland
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: 1.9 cdti enjoy 150

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi vittocecco » 02/05/2017, 16:00

Fraluc7276 ha scritto:L'importante è unire le forze e le esperienze per la risoluzione dei problemi .

Certo... però è importante anche fornire informazioni il più possibile corrette, proprio per aiutare il più possibile gli utenti senza fuorviarli... :ok

Fraluc7276 ha scritto:Un giorno mi piacerebbe poter parlare con te f2f, hai la mia stima per il tuo modo di fare.

Caspita... :oops: Ti ringrazio... :mahh
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, intercooler maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Fino al 09/01/06: Zafira A 2.0 TDI + intercooler e rimappa (111 cv)
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17519
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Fraluc7276 » 02/05/2017, 16:13

[color=#00FF00]
vittocecco ha scritto:
Fraluc7276 ha scritto:L'importante è unire le forze e le esperienze per la risoluzione dei problemi .

Certo... però è importante anche fornire informazioni il più possibile corrette, proprio per aiutare il più possibile gli utenti senza fuorviarli... :ok
[/color]

dopo 2 giorni di utilizzo non può considerarsi batt. scarica, pertanto non credo di aver fornito info errate.
ribadisco, un alternatore nuovo non può assolutamente dare meno di 14,2 volts.
fossi in lui lo farei provare al banco, oppure farsi prestare una batt. sicuramente performante e fare un test.

il mio suggerimento è sempre valido, misura la tensione dell'alternatore a 10 cm dai morsetti, pizzicando il rame sotto l'isolante con un ago oppure con il puntale del multimetro.(rimarrai sorpreso dell'output)
Zafira B 2010
1.9 cdti 150 enjoy
Fraluc7276
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 16/07/2016, 13:03
Località: Poland
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: 1.9 cdti enjoy 150

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi vittocecco » 02/05/2017, 16:22

Fraluc7276 ha scritto:dopo 2 giorni di utilizzo non può considerarsi batt. scarica, pertanto non credo di aver fornito info errate.
ribadisco, un alternatore nuovo non può assolutamente dare meno di 14,2 volts.
fossi in lui lo farei provare al banco, oppure farsi prestare una batt. sicuramente performante e fare un test.

il mio suggerimento è sempre valido, misura la tensione dell'alternatore a 10 cm dai morsetti, pizzicando il rame sotto l'isolante con un ago oppure con il puntale del multimetro.(rimarrai sorpreso dell'output)

Certo... dopo due giorni, se l'alternatore funziona, la batteria deve essere carica (nel mio caso impiegò 30 km per ricaricarla)...
Non ho detto che hai fornito info errate... ho parlato in generale (sottoscritto compreso) :concordo
E nel caso in esempio magari hai ragione ma, in linea generale, credo che l'alternatore riesca ad erogare quella tensione (o, forse più correttamente, credo la si riesca a rilevare) solo a batteria carica, fino a quando questa è in fase di ricarica la tensione dovrebbe essere più bassa, come scritto nel post del forum che ho postato...
Credo anche che i dispositivi portatili indichino "batteria carica" quando la tensione ai sui capi arriva ad un determinato valore... :mahh

Una sorta di conferma potrebbe venire dal fatto che quando si utilizzano dispositivi ad elevatissimo assorbimento di corrente come il servosterzo elettrico (equiparabile, secondo me, ad una batteria abbastanza scarica che assorbe corrente per ricaricarsi) la tensione tende a diminuire...
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, intercooler maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Fino al 09/01/06: Zafira A 2.0 TDI + intercooler e rimappa (111 cv)
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17519
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi P.T.DOLLAR » 13/07/2017, 14:09

Io avevo acquistata Opel Astra H nel 2010. A Dicembre del 2015 sono rimasto a piedi per colpa dell'alternatore. Sostituito € 350 tutto incluso in un'officina. Passato 1 anno ho cominciato a vedere che girando lo sterzo si abbassa l'illuminazione delle luci interne (quelle esterne non le ho guardate), ripasso in officina e riferisco che secondo me c'è qualcosa che non va. Controllano e mi rispondono che è tutto ok. Dopo 6 mesi, esco in autostrada di notte e si accende la spia della batteria. Sperando fosse uno scherzo dell'Astra :lol: mi fermo, spengo, riaccendo e riparto...Vado avanti per 2 km e si riaccende la spia della batteria. Allora ho capito che era l'alternatore. Spengo il clima, radio....lascio solo i fari e comincio a fare i calcoli di quanti km potrò fare e se tornerò a casa. su 60 km (30 di andata da San Bonifacio alla stazione di Verona e 30 di ritorno) sono riuscito a fare 53 km e poi....allego il link https://youtu.be/e4yaJJCtwf0 del video pochi secondi prima della morte della batteria, che dalle 11,4 V man mano scendeva fino ad arrivare a 10,5 per poi morire e fermare la macchina. Carro attrezzi e bla bla.

Giorno dopo spiego al meccanico che 6 mesi fa sono venuto per segnalare che c'era qualcosa che non va e mi avevate detto che tutto andava bene, adesso, però, l'alternatore è andato. Meccanico mi ha fatto capire che si dovrebbe sostituirlo adesso e io gli faccio capire che sarei coperto da garanzia di 24 mesi per legge. Dopo questa lui mi ha detto che erano 12 mesi ma io ho insistito e gli ho detto che per legge sono 24 mesi e che chiami il produttore e si faccia mandare il ricambio IN GARANZIA. Poi il meccanico mi ha risposto che se il fornitore glielo cambia allora me lo sostituisce altrimenti lo dovrò pagare. Ripasso alla sera e mi dice che mi sostituisce l'alternatore e io dovrò pagare le spese di trasporto del ricambio dal fornitore all'officina (circa 40 euro). La cosa non mi sta bene perchè essendo un ricambio in garanzia anche le spese di trasporto sono a carico del fornitore. Stasera dovrei andare a ritirare la macchina. Vedremo come andrà a finire. In più, subito dopo il ritiro vado da un'altro meccanico a controllare le tensioni e vorrei alzare la macchina per vedere se l'alternatore è davvero nuovo. VI farò sapere

OPEL ASTRA H 1.7 COSMO / CERCHI IN LEGA 17'' /



NUOVO IMPIANTO A LED BLU. PER I CURIOSI SUL FUNZIONAMENTO ECCO IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=GobMj20Voqw
Avatar utente
P.T.DOLLAR
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 05/01/2011, 0:57
Località: Verona
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: OPEL ASTRA H 1.7 diesel (101 cv)
Umore: Felice

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Fraluc7276 » 13/07/2017, 17:56

Ti consiglio di far eliminare il morsetto originale del positivo che arriva alla batteria, sono certo che potrebbe essere la causa della morte dell'alternatore.
Per un difetto di progettazione, detto morsetto, nel tempo aumenta notevolmente la caduta di tensione.
Accade così che l'alternatore lavora sempre sotto stress finendo poi per cedere.
Zafira B 2010
1.9 cdti 150 enjoy
Fraluc7276
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 16/07/2016, 13:03
Località: Poland
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: 1.9 cdti enjoy 150

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi Marby » 13/07/2017, 20:58

Fraluc7276 ha scritto:Ti consiglio di far eliminare il morsetto originale del positivo che arriva alla batteria, sono certo che potrebbe essere la causa della morte dell'alternatore.
Per un difetto di progettazione, detto morsetto, nel tempo aumenta notevolmente la caduta di tensione.
Accade così che l'alternatore lavora sempre sotto stress finendo poi per cedere.

Per verificare si può misurare a motore acceso la tensione in uscita dall'alternatore e quella a sul morsetto?
Mi sembra strano che un morsetto causi questo problema, non sono un mago dell'elettrotecnica, ma se il morsetto oppone resistenza dovrebbe anche surriscaldarsi.
Domani comunque provo, la tensione sulla mia è sempre 13.9-14V (a display) che a me pare bassina.
Astra 5p 1.9 CDTI 120CV MY06A, Black Sapphire, Cerchi 18", CD30 Mp3, Climatizzatore Elettronico+GID, C.C. A.M.
Avatar utente
Marby
Giovane Astrista
Giovane Astrista
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 18/11/2005, 21:43
Località: Venezia
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 1.9 CDTI 8v 120cv MY06 5P Cosmo

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi P.T.DOLLAR » 17/07/2017, 17:07

Marby ha scritto:
Fraluc7276 ha scritto:Ti consiglio di far eliminare il morsetto originale del positivo che arriva alla batteria, sono certo che potrebbe essere la causa della morte dell'alternatore.
Per un difetto di progettazione, detto morsetto, nel tempo aumenta notevolmente la caduta di tensione.
Accade così che l'alternatore lavora sempre sotto stress finendo poi per cedere.

Per verificare si può misurare a motore acceso la tensione in uscita dall'alternatore e quella a sul morsetto?
Mi sembra strano che un morsetto causi questo problema, non sono un mago dell'elettrotecnica, ma se il morsetto oppone resistenza dovrebbe anche surriscaldarsi.
Domani comunque provo, la tensione sulla mia è sempre 13.9-14V (a display) che a me pare bassina.


Ciao, sei riuscito a verificare la tensione alla fine? Vorrei tanto confrontarmi un pò con tutti per capire se il funzionamento è a norma oppure c'è da preoccuparsi. Grazie

OPEL ASTRA H 1.7 COSMO / CERCHI IN LEGA 17'' /



NUOVO IMPIANTO A LED BLU. PER I CURIOSI SUL FUNZIONAMENTO ECCO IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=GobMj20Voqw
Avatar utente
P.T.DOLLAR
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 05/01/2011, 0:57
Località: Verona
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: OPEL ASTRA H 1.7 diesel (101 cv)
Umore: Felice

Re: Occhio all'alternatore (Topic Ufficiale)

Messaggiodi P.T.DOLLAR » 17/07/2017, 17:16

Tornando alla mia storia con alternatore guasto ma in garanzia. Alla fine mi ha riparato la macchina dicendo che ha sostituito l'alternatore (e su questo ho qualche dubbio :? ). Non mi ha chiesto soldi ne di ricambi, ne di manodopera. In più non ha chiesto soldi di spedizione dell'alternatore nuovo (secondo me non mi ha montato un alternatore nuovo infatti). Ovviamente non si riesce a parlare con quella gentaccia perciò era inutile chiedere informazioni sui lavori fatti, perciò in questi giorni sto cercando di passare in opel per una loro verifica sul caso. Speriamo mi alzano la macchina, così vediamo se l'alternatore è stato sostituito o meno.

Intanto continuo a controllare la tensione che a motore appena acceso varia dai 14.1 ai 14.3 con tutto spento. Con clima acceso e ventola al massimo, fari di posizione, fari anabaglianti, fendinebbia davanti e dietro, tergicristalli in funzione la tensione schende sui 13.1 circa.

Capita che girando per 10 km, fermandosi, sensa nulla di accesso (tranne che il motore), il display segna 13,9 (difficilmente ma ogni tanto arriva ai 14).

Miei amici russi addirittura dicono che in moto, senza servizi(luci, clima etc) in funzione la tensione dev'essere 14,5 Volt. Non so. Spero che la Opel mi dia dei lumi sul caso.

OPEL ASTRA H 1.7 COSMO / CERCHI IN LEGA 17'' /



NUOVO IMPIANTO A LED BLU. PER I CURIOSI SUL FUNZIONAMENTO ECCO IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=GobMj20Voqw
Avatar utente
P.T.DOLLAR
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 05/01/2011, 0:57
Località: Verona
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: OPEL ASTRA H 1.7 diesel (101 cv)
Umore: Felice

PrecedenteProssimo

Torna a [ASTRA H] Problemi riscontrati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti