Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Discutiamo qui sulla nuova Astra J

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 11:37

Salve a tutti, possiedo una Peugeot 206cc del 2005 1,6 109 cv benzina-gpl e sono in questi giorni in procinto di cercare una nuova auto diesel.
Ieri sera presso il concessionario Seat della mia zona mi sono imbattuto in una Opel Astra GTC 1.7 110 cv del novembre 2013 con 64.000 km, unico proprietario al costo di 10.800 €.
Ho avuto modo di dare un occhiata agli interni, esterni e al vano motore, partiamo dagli interni, NUOVI, non un graffio o un imperfezione, almeno niente che abbia notato, innesti del cambio precisi, frizione morbida e tutto sembra veramente in perfette condizioni. Esteriormente è messa davvero benissimo, ho notato soltanto dei graffietti sul paraurti posteriore e la targa posteriore piegata in un punto, avrà preso un marciapiede, i cerchi in lega da 17 sono PERFETTI, i dischi sono in ottime condizioni così come gli pneumatici Bridgestone. Nel vano motore nulla da segnalare, sembra tutto al suo posto, da sotto non si vede nulla purtroppo essendoci la protezione.
Ora, a me quest'auto piace veramente tantissimo come linea, un po meno gli interni, ma esteticamente è un auto che può fare al caso mio (ho 22 anni), i miei dubbi sono innanzitutto sui consumi di quest'auto, ho letto pareri molto discordanti, c'è chi dice che consumi tanto a causa della massa non proprio peso piuma, c'è chi è soddisfatto, ecc. io per lo più percorro strade col 70-90, frequento di rado il centro città. Seconda cosa il dubbio è sul prezzo di vendita, sono comunque quasi 11mila euro per una macchina usata che dovrei pagare a rate per 4 anni.
Secondo voi è un buon affare? E' un auto generalmente affidabile? Mio padre ha una Opel Meriva benzina comprata nuova nel 2005 che ha visto un meccanico solo da qualche mese per sostituire la frizione (ci sta dopo 12 anni), per il resto 0 problemi.
Quali sono i punti deboli di quest'auto e le cose che devo controllare per bene prima di eventualmente acquistarla? So che è parecchio difficile prevedere queste cose ma l'importante per me è trovare un auto affidabile che mi permetta di stare tranquillo senza avere spese impreviste da un momento all'altro (cosa che succede con la mia attuale auto).
Grazie a tutti per le eventuali risposte!

Immagine

Immagine

[/img]Queste macchie sul lunotto posteriore non mi convincono, ho provato a passarci la mano sopra da fuori ma non vanno via, secondo voi cosa sono?

Immagine
Ultima modifica di Nseven il 28/05/2017, 21:58, modificato 5 volte in totale.
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 14:40

A quanto ne sappia io, gli unici difetti comuni di queste auto sono quello che viene chiamato "tacchino" ed il cambio. Il primo non ha una valenza "funzionale", nel senso che non influisce né sull'affidabilità, né sulle prestazioni, né sulla durata. Il secondo, poichè l'auto è del 2013, dovrebbe essere stato risolto.
Il prezzo è elevato, ma se il chilometraggio è reale è basso per un Diesel, quindi il motore è nuovo.
Le "macchie" che vedi sul lunotto sono l'equivalente di macchie da diffrazione, dovute alla struttira del vetro, e non sono un difetto.
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 14:49

involt ha scritto:A quanto ne sappia io, gli unici difetti comuni di queste auto sono quello che viene chiamato "tacchino" ed il cambio. Il primo non ha una valenza "funzionale", nel senso che non influisce né sull'affidabilità, né sulle prestazioni, né sulla durata. Il secondo, poichè l'auto è del 2013, dovrebbe essere stato risolto.
Il prezzo è elevato, ma se il chilometraggio è reale è basso per un Diesel, quindi il motore è nuovo.
Le "macchie" che vedi sul lunotto sono l'equivalente di macchie da diffrazione, dovute alla struttira del vetro, e non sono un difetto.

Per ''tacchino'' si intende la rumorosità del motore?
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 15:02

[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Tieni presente che, a volte, usare la funzione di ricerca del msgboard può risultare più rapido che chiedere

Dovresti ridimensionare le immagini, racchiudendo il relativo link tra i tag "rimg"
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 15:34

involt ha scritto:[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Tieni presente che, a volte, usare la funzione di ricerca del msgboard può risultare più rapido che chiedere

Dovresti ridimensionare le immagini, racchiudendo il relativo link tra i tag "rimg"

Ho dato un occhiata al thread sul cambio ma da quanto mi sembra di leggere il cambio incriminato (M32) era ancora presente nelle Opel Astra J 1.7 nel 2016... mi sto davvero preoccupando, anche perchè sono nella soglia di chilometraggio dove i problemi dovrebbero cominciare a presentarsi, e se la macchina fosse stata venduta in tempo per questo?
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 20:30

Al cambio sono state apportate delle modifiche strutturali dal 2012: canali dell'olio sovrannumerari ed un cuscinetto maggiorato dell'albero della sesta.
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 20:37

involt ha scritto:Al cambio sono state apportate delle modifiche strutturali dal 2012: canali dell'olio sovrannumerari ed un cuscinetto maggiorato dell'albero della sesta.

Devo esserne certo, se è stata immatricolata il 11/2013 posso stare assolutamente sicuro che il difetto non si presenterà?
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi mr_viper » 28/05/2017, 20:39

Io ho 2 astra 1.7 una H del 2004 e una J del 2012 e nessuna delle 2 ha il tacchino e il cambio è ok i entrambe

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
astra h 1.7 ctdi 101 CV Cosmo 5P colore nero kit xenon gid a 3 file filtro a panelli k&n
astra j 1.7 cdti 125 CV Cosmo sport tourer MY2012
Avatar utente
mr_viper
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 999
Iscritto il: 20/11/2010, 1:31
Località: brescia ( travagliato )
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 5P
Altra Opel: cosmo

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 20:49

Nseven ha scritto:Devo esserne certo, se è stata immatricolata il 11/2013 posso stare assolutamente sicuro che il difetto non si presenterà?


Questo è un po' come intraprendere un viaggio di un migliaio di chilometri ed essere assolutamente certi di arrivare a destinazione... :mah

L'unica cosa della quale puoi essere assolutamente certo è che il cambio sia quello con le modifiche. Per questo devi mettere l'auto sul ponte, e vedere se la scatola del cambio ha i canali sovrannumerari per l'olio. Si vedono dall'esterno.
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 21:10

involt ha scritto:
Nseven ha scritto:Devo esserne certo, se è stata immatricolata il 11/2013 posso stare assolutamente sicuro che il difetto non si presenterà?


Questo è un po' come intraprendere un viaggio di un migliaio di chilometri ed essere assolutamente certi di arrivare a destinazione... :mah

L'unica cosa della quale puoi essere assolutamente certo è che il cambio sia quello con le modifiche. Per questo devi mettere l'auto sul ponte, e vedere se la scatola del cambio ha i canali sovrannumerari per l'olio. Si vedono dall'esterno.

Ovviamente non possiamo essere certi che il cambio non darà problemi di carattere generale in futuro (tutto si rompe), intendevo problemi direttamente collegati al difetto di progettazione dell' m32.
Dal numero di telaio o basandomi solo sulla immatricolazione non posso fare nulla? Non so se il concessionario è disposto a caricare l'auto sul ponte anche se farlo mi permetterebbe anche di controllare eventuali perdite o difetti..
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 21:43

Una cosa è la data di immatricolazione, un'altra quella di assemblaggio ed un'altra ancora quella della produzione della componentistica.

Se leggi attentamente il thread relativo, apprenderai quali siano i segni (rumori, giochi della leva) che puoi ricercare per verificare se il cambio sia danneggiato. Se non lo è ancora, e decidi di acquistare l'auto, una volta acquistata puoi far cambiare il lubrificante. Se il vecchio lubrificante esce senza residui, il cambio è in perfette condizioni.

Dovresti ridimensionare le immagini che hai postato
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 28/05/2017, 22:01

involt ha scritto:Una cosa è la data di immatricolazione, un'altra quella di assemblaggio ed un'altra ancora quella della produzione della componentistica.

Se leggi attentamente il thread relativo, apprenderai quali siano i segni (rumori, giochi della leva) che puoi ricercare per verificare se il cambio sia danneggiato. Se non lo è ancora, e decidi di acquistare l'auto, una volta acquistata puoi far cambiare il lubrificante. Se il vecchio lubrificante esce senza residui, il cambio è in perfette condizioni.

Dovresti ridimensionare le immagini che hai postato


Immagini ridimensionate.
Hai per caso un link dove vengono spiegate le modifiche e migliorie fatte sul cambio? Sul lubrificante mi sembra di aver letto che non risolve la questione essendo un problema di cuscinetti mal progettati (infatti quelli di ricambio sono differenti), o almeno questo lo letto su un articolo scritto per la Fiat Punto (che monta lo stesso cambio).
Domani sera proverò l'auto e cercherò di fare caso a eventuali rumori o anomalie nelle cambiate, speriamo di accorgermi di eventuali difetti..
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 28/05/2017, 22:47

Nseven ha scritto:Hai per caso un link dove vengono spiegate le modifiche e migliorie fatte sul cambio? Sul lubrificante mi sembra di aver letto che non risolve la questione essendo un problema di cuscinetti mal progettati (infatti quelli di ricambio sono differenti), o almeno questo lo letto su un articolo scritto per la Fiat Punto (che monta lo stesso cambio).
Domani sera proverò l'auto e cercherò di fare caso a eventuali rumori o anomalie nelle cambiate, speriamo di accorgermi di eventuali difetti..


http://www.courtenaysport.co.uk/blog/20 ... -bearings/

Non è una faccenda di cuscinetti mal progettati, la questione è più complessa. C'è una discrepanza tra ciò che dovrebbe venire lubrificato ed il lubrificante. Se leggi le ultime pagine del relativo thread vi sono diversi accenni a questo, anche se non una descrizione completa. E sempre se leggi quello, vedi che il lubrificante potrebbe fare la differenza
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 29/05/2017, 12:07

involt ha scritto:
Nseven ha scritto:Hai per caso un link dove vengono spiegate le modifiche e migliorie fatte sul cambio? Sul lubrificante mi sembra di aver letto che non risolve la questione essendo un problema di cuscinetti mal progettati (infatti quelli di ricambio sono differenti), o almeno questo lo letto su un articolo scritto per la Fiat Punto (che monta lo stesso cambio).
Domani sera proverò l'auto e cercherò di fare caso a eventuali rumori o anomalie nelle cambiate, speriamo di accorgermi di eventuali difetti..


http://www.courtenaysport.co.uk/blog/20 ... -bearings/

Non è una faccenda di cuscinetti mal progettati, la questione è più complessa. C'è una discrepanza tra ciò che dovrebbe venire lubrificato ed il lubrificante. Se leggi le ultime pagine del relativo thread vi sono diversi accenni a questo, anche se non una descrizione completa. E sempre se leggi quello, vedi che il lubrificante potrebbe fare la differenza

E' complessa la sostituzione dell' olio del cambio? Ho fatto una ricerca ma non ho trovato guide, questa sera comunque come dicevo andrò a provare l'auto e cercherò di fare attenzione agli eventuali sintomi descritti nel thread, sopratutto chiederò se mi alzano l'auto sul ponte e magari mi smontano la copertura sotto il motore così da controllare il carter del cambio e verificare eventuali perdite qua e la.
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 29/05/2017, 14:08

Nseven ha scritto:E' complessa la sostituzione dell' olio del cambio? Ho fatto una ricerca ma non ho trovato guide, questa sera comunque come dicevo andrò a provare l'auto e cercherò di fare attenzione agli eventuali sintomi descritti nel thread, sopratutto chiederò se mi alzano l'auto sul ponte e magari mi smontano la copertura sotto il motore così da controllare il carter del cambio e verificare eventuali perdite qua e la.


No, non è complessa, ma potresti chiedere a loro di farlo prima dell'acquisto; tra l'altro, se lo fanno loro e malauguratamente dovesse trovarsi della limatura nell'olio, la cosa si potrebbe discutere...

La GTC non ha una protezione sottoscocca completa, ma due carter in plastica, separati, che lasciano scoperta la zona centrale del motore. Ora io non ricordo se l'apertura consente di vedere la zona interessata, perchè misi una protezione sottoscocca al posto dei carter in plastica molto tempo fa, ma può darsi che non ci sia bisogno di togliere nulla
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 29/05/2017, 14:27

involt ha scritto:
Nseven ha scritto:E' complessa la sostituzione dell' olio del cambio? Ho fatto una ricerca ma non ho trovato guide, questa sera comunque come dicevo andrò a provare l'auto e cercherò di fare attenzione agli eventuali sintomi descritti nel thread, sopratutto chiederò se mi alzano l'auto sul ponte e magari mi smontano la copertura sotto il motore così da controllare il carter del cambio e verificare eventuali perdite qua e la.


No, non è complessa, ma potresti chiedere a loro di farlo prima dell'acquisto; tra l'altro, se lo fanno loro e malauguratamente dovesse trovarsi della limatura nell'olio, la cosa si potrebbe discutere...

La GTC non ha una protezione sottoscocca completa, ma due carter in plastica, separati, che lasciano scoperta la zona centrale del motore. Ora io non ricordo se l'apertura consente di vedere la zona interessata, perchè misi una protezione sottoscocca al posto dei carter in plastica molto tempo fa, ma può darsi che non ci sia bisogno di togliere nulla


Intanto ti ringrazio per la pazienza e le informazioni utili che mi stai dando, l'idea di farsi cambiare l'olio da loro prima dell'acquisto non è per nulla malvagia, l'unica cosa è che da come ho capito conviene mettere un olio particolare, a dir la verità non mi sono informato benissimo su questo ma mi sembra di aver letto qua e la che solitamente si compra olio di qualità magari online, dovrei portarglielo io probabilmente..
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 29/05/2017, 18:33

Qualunque olio semisintetico o sintetico, per trasmissioni, 75W90, andrà bene. Courtenay consiglia Amsoil, io ho messo Motul, ma qualunque altro, purchè "di marca", va bene ugualmente. Se vuoi fare qualcosa di lineare, porta aloro i riferimenti o una copia di ciò che hai visto sul Web, e chiedi a loro stessi di fornirtelo (offrendoti di pagarlo, ovviamente). Se hanno un officina avranno una marca della quale si servono, e ci penseranno loro
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi smade » 29/05/2017, 19:11

Nseven ha scritto:[/img]Queste macchie sul lunotto posteriore non mi convincono, ho provato a passarci la mano sopra da fuori ma non vanno via, secondo voi cosa sono?
Immagine


Queste "bolle" sono la parte laminata del lunotto , si posso formare per un difetto di produzione del vetro , che può venire fuori perchè l'auto è stata esposta a fonti di calore .
Per esempio irraggiamento solare prolungato , oppure semplicemente perchè l'auto è stata in forno per la riverniciatura . :ciaoz
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!][I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!][I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!][I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Astra Sport Tourer Cosmo 1.4 Turbo Cv120 , Summit White , Antifurto , Bluetooth , Cerchi 18" Cosmo neri lucidi , Freno di stazionamento elettrico , Flex-Ride , Assetto ribassato , Navi 900 , Retrocamera , Ruotino di scorta 16", Sensori Parcheggio , Vetri posteriori oscurati.
Le mie modifiche:
Luci interne full led ,Plafoniere interne con led centrale rosso , Plafonieria posteriore con tasti illuminati , Vano porta oggetti sedile passeggero , Pomello cambio illuminato ,Porta oggetti zona cambio illuminato , Presa accendi sigari posteriore illuminata , Luci di cortesia zona piedi ,Pedaliera Opc , Placca cromata Cdb , Tappetini biturbo neri con bordino rosso , Vano bagagliaio con tripla illuminazione ,Luci d'ingombro bagagliaio a led rossi , Fari posteriori full led , Luce targa a led , Frecce laterali fumè a led , Clacson bitonale , Porta targa carbon , Estrattore carbon .
Avatar utente
smade
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 27/01/2016, 18:07
Località: firenze
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Sport Tourer Cosmo 1,4 Turbo 120 Cv
Altra Opel: Ex Kadett Gt 1.3 , Ex Corsa GSI 1.6 , Ex Astra F Sport S.W. 1.6 16V

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi involt » 29/05/2017, 22:24

smade ha scritto:Queste "bolle" sono la parte laminata del lunotto , si posso formare per un difetto di produzione del vetro , che può venire fuori perchè l'auto è stata esposta a fonti di calore .
Per esempio irraggiamento solare prolungato , oppure semplicemente perchè l'auto è stata in forno per la riverniciatura . :ciaoz


Le macchie visibili nell'ultima foto hanno tre caratteristiche fondamentali:

1) hanno morfologia regolare e ripetitiva
2) sono iridescenti
3) appaiono o scompaiono a secondo dell'inclinazione dei raggi luminosi (nella foto precedente non sono visbili)

[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] vi è una spiegazione del perchè il vetro temperato possa presentare fenomeni di iridescenza. La caratteristica 3) indica che nel caso del lunotto il fenomeno della diffrazione è coinvolto nella generazione dell'iridescenza (è lo stesso fenomeno osservabile sulla superficie di lettura dei CD).

Sto precisando solo perchè è mia convinzione che in un luogo virtuale ove si verfica una scambio di informazioni, è giusto che esse siano corrette; scambiarsi informazioni errate ha poco senso. E ciò è tanto più vero quanto più da dette informazioni dipendono comportamenti successivi che rivestono una certa importanza nella vita degli individui (come può essere l'acquisto di un'automobile) :ciaoz
AstraJ GTC 1.6T Carbon Flash. Molle Eibach ProKit - Distanziali Eibach Pro Spacers . retrocamera e Bluetooth OEM su Navi 900 - DRL, luci targa, retromarcia e fendinebbia a LED - M-Tech short shifter Filtro a pannello - Downpipe senza precat - Regolatore variabile pressione benzina Bonalume - Candele NGK "fredde" - Turbocompressore ibrido - Intercooler maggiorato - riprogrammazione ECU di qualcuno che lavora dove si fabbricano Automobili - frizione S-Performance Sachs - differenziale Wavetrac - dischi freno e pastiglie EBC - flessibili freno HEL :mrgreen: Non so "quanti cavalli ha". L'unica cosa che so è che adesso va come avrebbe dovuto andare già dall'inizio. Ora anche meglio...
:)

Così:

Image


sarebbe stata perfetta. Quand'ero giovane: Calibra 2000 16V


New entry: BMW 118d MSport full optional


Per poter risorgere risulta indispensabile, prima, morire
Avatar utente
involt
Astrista D.O.C.
Astrista D.O.C.
 
Messaggi: 2699
Iscritto il: 16/11/2012, 8:16
Località: SudItalia
La tua Astra: Astra J
Caratteristiche: Un po' malconcia dal 29 maggio 2013

Re: Consiglio acquisto GTC 1.7 110cv e cosa controllare

Messaggiodi Nseven » 30/05/2017, 8:32

Allora ragazzi, ieri sera ho provato questa benedetta auto in un tratto di strada completamente dritto col 70, rotatoria infondo, tornato indietro (in coda) fino al concessionario nell'altra corsia della stessa strada, mi potreste dire che non è un test drive questo e posso darvi ragione, non ho provato le sospensioni, l'aderenza, il comportamento in salita, i freni ecc. però una cosa l'ho notata, la coppia. Praticamente inesistente, premevo sull'acceleratore ma rimaneva li, troppo ma troppo vuota se non dopo aver raggiunto i 2000 giri mi è sembrato di vedere, praticamente sotto non ha alcuna spinta e la cosa mi è dispiaciuta molto, anche considerando il fatto che i consumi sul computer di bordo erano alti sebbene le prestazioni non ci fossero. Accelera di più la mia 206 a GPL del 2005. Auto per il momento scartata, mi spiace.
Nseven
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2017, 11:12
Località: Ancona

Prossimo

Torna a [ASTRA J] I nostri pareri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite