Problema Alette in apertura - escamotage -

Tutti i problemi, le soluzioni e le discussioni dedicate alla versione TwinTop dell'Astra. SOLO TwinTop qui.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi klaliber » 13/12/2010, 13:33

Cari Forumisti,

ancora non mi e' capitato il problema del bloccaggio.

Per essere certi di aver bene compreso della procedura da effettuare, si tratta di quella rappresentata nell'immagine allegata?

Grazie mille,
klaliber

[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Astra Twin Top 19 CDTI - MY 07 - Pneumatici 225 x 40 x R18
...nulla tra me e il paradiso...
klaliber
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 27/10/2010, 14:21
Località: Napoli
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 19 CDTI TwinTop

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Mazz » 13/12/2010, 14:14

Esattamente...nel caso l'aletta ti si blocca durante l'apertura del tetto, tu non fai altro che svitare il perno con un cacciavite come indicato nella foto. Successivamente ripremi il pulsante di apertura, le due alette ritornano a chiudersi per poi aprirsi tutte e due insieme.
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Qualcuno vuole una costina?? o è meglio una amaca?! :ahah
RADUNI: 21/6 - Raduno sul Garda (Manerba del Garda), 4° RADUNO NAZIONALE - Prato-Firenze-Pistoia , .:: Astra Club Italia European Tour 2010 ::. :iocero (e anche le cozze :mrgreen: ), 5°RADUNO NAZIONALE - Ferrara, 17/04 Raduno di pasquetta alle Salse di Nirano (Brunettes do it better)
Avatar utente
Mazz
SOCIO N° 324
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 17/02/2009, 22:49
Località: Modena
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi andrea8736 » 15/03/2011, 3:31

Si la procedura è esattamente quella, in ogni caso, neanche con la pulizia e l'antiossidante sui contatti ho risolto nulla !!!
Sono andato presso il concessionario OPEL di Bari più importante (Carenza) lamentandomi della problematica.... Il tipo mi ha risposto : "purtroppo OPEL non riconosce il difetto perchè non si presenta nella maggior parte delle TWINTOP"....... :shock:

Non so che dire... oltre al danno anche la beffa perchè per cambiare quei motorini di m**da mi hanno chiesto 1000€ !!!! :paura
Astra TwinTop 1.9 CDTI
Interni in pelle, sedili riscaldabili, cruise control, Fari Bi-Xeno + AFL, Navigatore CD70
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Uploaded with [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
andrea8736
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 31/05/2010, 13:49
Località: Bari
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 16/03/2011, 11:43

io un po di lubrificante l'avevo messo anche sui perni dei motorini.....dove ci infili il cacciavite... forse se quella zona e' piu "morbida" lo spunto del motorino fa meno fatica a sbloccarla .... mi era sembrato utile....
inoltre avevo svitato delle viti che tengono in posizione i motorini e smossi un po...... per far si che il motorino e il perno fossero piu allineati....
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi andrea8736 » 24/03/2011, 9:29

crif76pv ha scritto:io un po di lubrificante l'avevo messo anche sui perni dei motorini.....dove ci infili il cacciavite... forse se quella zona e' piu "morbida" lo spunto del motorino fa meno fatica a sbloccarla .... mi era sembrato utile....
inoltre avevo svitato delle viti che tengono in posizione i motorini e smossi un po...... per far si che il motorino e il perno fossero piu allineati....


Ma così facendo hai notato miglioramenti ??? :mmmm
Astra TwinTop 1.9 CDTI
Interni in pelle, sedili riscaldabili, cruise control, Fari Bi-Xeno + AFL, Navigatore CD70
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]

Uploaded with [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
andrea8736
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 31/05/2010, 13:49
Località: Bari
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 24/03/2011, 11:23

andrea8736 ha scritto:
crif76pv ha scritto:io un po di lubrificante l'avevo messo anche sui perni dei motorini.....dove ci infili il cacciavite... forse se quella zona e' piu "morbida" lo spunto del motorino fa meno fatica a sbloccarla .... mi era sembrato utile....
inoltre avevo svitato delle viti che tengono in posizione i motorini e smossi un po...... per far si che il motorino e il perno fossero piu allineati....


Ma così facendo hai notato miglioramenti ??? :mmmm


magari in tutta l'estate mi si era bloccata solo 2 o 3 volte...... ora arriva la primavera.....faro la stessa procedura ....e vediamo...
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi klaliber » 24/03/2011, 12:44

La concessionaria OPEL mi ha raccomandato di lubrificare i giunti dei braccetti per l'apertura del tetto con dell' olio di vaselina spray.

Inoltre, visto che c'ero, mi ha detto di usare dello spray al silicone per tutte le guarnizioni in gomma.

Ieri sono andato dal ferramenta ho comprato le due bombolette ed ho speso in totale 7 euro.

Poi pensandoci dovro' aprire il tetto a meta' per fare l'operazione, ma si puo' fare o rischio di danneggiarlo se interrompo a meta' l'apertura?

Ci sono esperienze di qualcuno al riguardo?

Grazie,
klaliber

PS: la primavera sta arrivando ... ...e non vedo l'ora di viaggiare con il vento tra i miei (pochi) capelli....
Astra Twin Top 19 CDTI - MY 07 - Pneumatici 225 x 40 x R18
...nulla tra me e il paradiso...
klaliber
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 27/10/2010, 14:21
Località: Napoli
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 19 CDTI TwinTop

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 24/03/2011, 13:08

klaliber ha scritto:La concessionaria OPEL mi ha raccomandato di lubrificare i giunti dei braccetti per l'apertura del tetto con dell' olio di vaselina spray.

Inoltre, visto che c'ero, mi ha detto di usare dello spray al silicone per tutte le guarnizioni in gomma.

Ieri sono andato dal ferramenta ho comprato le due bombolette ed ho speso in totale 7 euro.

Poi pensandoci dovro' aprire il tetto a meta' per fare l'operazione, ma si puo' fare o rischio di danneggiarlo se interrompo a meta' l'apertura?

Ci sono esperienze di qualcuno al riguardo?

Grazie,
klaliber

PS: la primavera sta arrivando ... ...e non vedo l'ora di viaggiare con il vento tra i miei (pochi) capelli....


si per le guarnizioni va bene il lubrificante al silicone..... puoi tranquillamente interrompere a meta' l'apertura..... occhio che dopo circa 8 minuti riparte da sola ma ti avvisa prima con un cicalino.

non so cosa intendesse la tua concessionaria dicendo di lubrificare i giunti dei braccetti....... a me avevano risposto che non serve lubrificare... ma sai quelli sparano cioe che gli capita in mente...

pure io senza capelli tra poco al ventooo :-)

sta macchina aperta fa invidia ai mega bmw ecc :-) buona primaveraaaaa
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Mazz » 24/03/2011, 22:40

In 8 minuti dovresti riuscire già a mettere l'olio in tutte le guarnizioni; al massimo torni a premere il pulsante di chiusura/apertura un attimo e il conteggio riparte da capo ;)

La fiducia che ho nei meccanici Opel (perlomeno tutti quelli che ho incontrato fino ad ora) è praticamente 0, e quando parlano della TT andiamo a -100 :mrgreen:
Chissà cosa avranno voluto dire con braccetti :mmmm ...Subito ho pensato alla guida delle due ali grosse dietro (quelle sotto al baule) che effettivamente hanno del grasso, però non vorrei che intendessero tutti i perni di snodo della capotte e del baule. Mah :mmmm ... Diciamo che dare un pò di svitol (o similari) a tutti i giunti/perni della capotte male non gli fa.

Io ormai sono al vento già da 3-4 giorni, con questo sole qua è difficile resistere alla tentazione di scappottare :mrgreen:

@Crif76pv: dato che ho già dovuto scacciavitare l'aletta due volte, perchè si era inchiodata, che lubrificante hai messo dalla vite del motorino, svitol? Così faccio la prova anche io.
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Qualcuno vuole una costina?? o è meglio una amaca?! :ahah
RADUNI: 21/6 - Raduno sul Garda (Manerba del Garda), 4° RADUNO NAZIONALE - Prato-Firenze-Pistoia , .:: Astra Club Italia European Tour 2010 ::. :iocero (e anche le cozze :mrgreen: ), 5°RADUNO NAZIONALE - Ferrara, 17/04 Raduno di pasquetta alle Salse di Nirano (Brunettes do it better)
Avatar utente
Mazz
SOCIO N° 324
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 17/02/2009, 22:49
Località: Modena
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 24/03/2011, 22:47

Mazz ha scritto:@Crif76pv: dato che ho già dovuto scacciavitare l'aletta due volte, perchè si era inchiodata, che lubrificante hai messo dalla vite del motorino, svitol? Così faccio la prova anche io.


ho usato lubrificante al silicone, quello che uso per le guarnizioni...ma non ti so dire se sia il piu adatto...

comunque oggi la prima apertura della stagioen...entrambe le alette bloccate...

poi ho lubrificato un po il perno dove dicevamo che si smuove con cacciavite.......ho dato qualche mezzo giro di vite avanti e indietro.... e le successive 2 o 3 apertrure tutto OK... speriamo...
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Mazz » 24/03/2011, 23:31

crif76pv ha scritto:
Mazz ha scritto:@Crif76pv: dato che ho già dovuto scacciavitare l'aletta due volte, perchè si era inchiodata, che lubrificante hai messo dalla vite del motorino, svitol? Così faccio la prova anche io.


ho usato lubrificante al silicone, quello che uso per le guarnizioni...ma non ti so dire se sia il piu adatto...

comunque oggi la prima apertura della stagioen...entrambe le alette bloccate...

poi ho lubrificato un po il perno dove dicevamo che si smuove con cacciavite.......ho dato qualche mezzo giro di vite avanti e indietro.... e le successive 2 o 3 apertrure tutto OK... speriamo...


:paura :paura Tutte e due!! Se fosse ancora in produzione, la Opel dovrebbe dare di serie su tutte un cacciavite per sbloccare le alette :mrgreen:
Comunque meno male che il problema si risolve solamente svitando con un cacciavite, altrimenti ti passa veramente la voglia di scappottare.
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Qualcuno vuole una costina?? o è meglio una amaca?! :ahah
RADUNI: 21/6 - Raduno sul Garda (Manerba del Garda), 4° RADUNO NAZIONALE - Prato-Firenze-Pistoia , .:: Astra Club Italia European Tour 2010 ::. :iocero (e anche le cozze :mrgreen: ), 5°RADUNO NAZIONALE - Ferrara, 17/04 Raduno di pasquetta alle Salse di Nirano (Brunettes do it better)
Avatar utente
Mazz
SOCIO N° 324
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 17/02/2009, 22:49
Località: Modena
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 25/03/2011, 1:46

si ma il cacciavite dev'essere solo in eventuale caso di emergenza.....

lubrifica lubrifica.....che deve andare liscia per un po eh.....

ho messo anche un pezzetto di plastica che tiene il tasto incastrato....quando mi avvicino ad un parcheggio lo premo, resta premuto....e a macchina parcheggiata il tetto dever essersi chiuso perfettamenteee
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Mazz » 26/03/2011, 20:24

Oggi ho lavato la macchina dopo mesi, e finchè c'ero ho dato una lubrificata alle guarnizioni. Prima usavo una pasta che si usa per proteggere gli OR in gomma delle tubazioni (me l'aveva prestata un mio amico che fa l'idraulico), oggi però ho usato dell'olio al teflon che fa un pò meno paciugo.
Ho guardato anche per lubrificare i braccetti, ma quando ho visto quanti perni c'erano nel tetto mi è venuto male :ohiohi , alchè ho lasciato perdere :mrgreen:
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Qualcuno vuole una costina?? o è meglio una amaca?! :ahah
RADUNI: 21/6 - Raduno sul Garda (Manerba del Garda), 4° RADUNO NAZIONALE - Prato-Firenze-Pistoia , .:: Astra Club Italia European Tour 2010 ::. :iocero (e anche le cozze :mrgreen: ), 5°RADUNO NAZIONALE - Ferrara, 17/04 Raduno di pasquetta alle Salse di Nirano (Brunettes do it better)
Avatar utente
Mazz
SOCIO N° 324
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 17/02/2009, 22:49
Località: Modena
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi klaliber » 28/03/2011, 15:30

Sabato scorso, ho scappottato a meta' e via di lubrificata alla vaselina su tutti i giunti e perni del meccanismo per l'apertura del tetto e sulle viti delle alette.

Con la bomboletta spray non ho avuto difficolta' alcuna, in 5 minuti tutto fatto. L'unica accortezza che ho usato e' stata quella di proteggere la vettura con un giornale per non fare sgocciolare l'olio all'interno dell'auto.

Secondo me non gli ha fatto che bene, cosi' i motorini non possono che faticare di meno. Quasi quasi quest'operazione la ripeto ogni mese...

Un caro saluto,
klaliber
Astra Twin Top 19 CDTI - MY 07 - Pneumatici 225 x 40 x R18
...nulla tra me e il paradiso...
klaliber
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 27/10/2010, 14:21
Località: Napoli
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 19 CDTI TwinTop

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Scaglia » 30/03/2011, 14:17

Ciao a tutti
Ho comprato da circa un anno un'Astra TT usata e purtroppo sono anche io alle prese con ste maledette alette.
In genere mi succede solo con l'aletta di sinistra durante la fase di apertura,
e solitamente basta lasciare e ripremere il tasto e tutto funziona.
Però un paio di volte mi è capitato che al secondo/terzo tentativo si incastrasse anche quella di destra,
a quel punto non si muoveva più niente ne in avanti ne indietro e, considerando che ero in vacanza a 1000 Km da casa,
qualche goccia di sudore è iniziata a scendere!
Poi dopo un po' di tentativi premendo avanti/indietro per fortuna si sono sbloccate da sole.
Ammetto che ora quando voglio aprire il tetto mi faccio sempre qualche scrupolo in più :cry:
Quando mi ricapiterà, proverò l'escamotage del cacciavite e vi faccio sapere.
Aggiungo però che non sono così sicuro sia dovuto solo al caldo,
a me è capito alcune volte anche appena uscito dal box.
Ciao a tutti!!!
Scaglia
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 30/03/2011, 13:58
Località: Milano
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Twin Top

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 30/03/2011, 14:28

Scaglia ha scritto:Ciao a tutti
Ho comprato da circa un anno un'Astra TT usata e purtroppo sono anche io alle prese con ste maledette alette.
In genere mi succede solo con l'aletta di sinistra durante la fase di apertura,
e solitamente basta lasciare e ripremere il tasto e tutto funziona.
Però un paio di volte mi è capitato che al secondo/terzo tentativo si incastrasse anche quella di destra,
a quel punto non si muoveva più niente ne in avanti ne indietro e, considerando che ero in vacanza a 1000 Km da casa,
qualche goccia di sudore è iniziata a scendere!
Poi dopo un po' di tentativi premendo avanti/indietro per fortuna si sono sbloccate da sole.
Ammetto che ora quando voglio aprire il tetto mi faccio sempre qualche scrupolo in più :cry:
Quando mi ricapiterà, proverò l'escamotage del cacciavite e vi faccio sapere.
Aggiungo però che non sono così sicuro sia dovuto solo al caldo,
a me è capito alcune volte anche appena uscito dal box.
Ciao a tutti!!!


come ho gia scritto sopra.....prova anche a lubrificare un po i perni dove infili il cacciavite...
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Mazz » 30/03/2011, 15:23

crif76pv ha scritto:
Scaglia ha scritto:Ciao a tutti
Ho comprato da circa un anno un'Astra TT usata e purtroppo sono anche io alle prese con ste maledette alette.
In genere mi succede solo con l'aletta di sinistra durante la fase di apertura,
e solitamente basta lasciare e ripremere il tasto e tutto funziona.
Però un paio di volte mi è capitato che al secondo/terzo tentativo si incastrasse anche quella di destra,
a quel punto non si muoveva più niente ne in avanti ne indietro e, considerando che ero in vacanza a 1000 Km da casa,
qualche goccia di sudore è iniziata a scendere!
Poi dopo un po' di tentativi premendo avanti/indietro per fortuna si sono sbloccate da sole.
Ammetto che ora quando voglio aprire il tetto mi faccio sempre qualche scrupolo in più :cry:
Quando mi ricapiterà, proverò l'escamotage del cacciavite e vi faccio sapere.
Aggiungo però che non sono così sicuro sia dovuto solo al caldo,
a me è capito alcune volte anche appena uscito dal box.
Ciao a tutti!!!


come ho gia scritto sopra.....prova anche a lubrificare un po i perni dove infili il cacciavite...


:ahsisi Io ci ho dato un pò di svitol un pò di tempo fa, e oggi che ho scappottato alle 14.00 (momento di solito critico, perchè si blocca quasi sempre) si è aperto al primo colpo :ok ...Speriamo conti davvero :roll:
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Qualcuno vuole una costina?? o è meglio una amaca?! :ahah
RADUNI: 21/6 - Raduno sul Garda (Manerba del Garda), 4° RADUNO NAZIONALE - Prato-Firenze-Pistoia , .:: Astra Club Italia European Tour 2010 ::. :iocero (e anche le cozze :mrgreen: ), 5°RADUNO NAZIONALE - Ferrara, 17/04 Raduno di pasquetta alle Salse di Nirano (Brunettes do it better)
Avatar utente
Mazz
SOCIO N° 324
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 17/02/2009, 22:49
Località: Modena
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: TT

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Andy » 02/05/2011, 9:01

Ieri mentre scapottavo per la prima volta da quest'anno, l'aletta di sinistra (guardando l'auto dal davanti) non voleva saperne di richiudersi e quindi avevo il tettuccio completamente richiuso nel bagagliaio, il portellone dietro aperto, un'aletta chiusa e l'altra bloccata. Fortunatamente, mi ero messo in un parcheggio e fortunatamente non c'era nessuno nei paraggi così ho evitato anche di fare figuracce (o di farle fare alla TT). Ho provato credo per una decina di volte a premere il tasto sia in apertura che in chiusura ma ... niente da fare. Sfortunatamente non avevo nessun cacciavite con me, così ho spento il motore ho dato un'occhiata all'aletta (chissà, magari con la forza del pensiero qualcosa si sblocca :lol: ) e sconsolato mi sono rimesso al posto di guida. Ho riprovato ancora e dopo un po' è ritornata a funzionare. Da oggi porterò con me un cacciavite, :( !
Io credo che la lubrificazione dei perni centri poco (cosa che ho già fatto a suo tempo così come la lubrificazione di tutti i perni possibili e l'uso di spray dissossidante elettrico per i contatti), così come il calore, l'umidità o altro.
Non conosco l'elettromeccanismo dell'aletta, ma credo che così come per tutti i servomeccanismi ci siano dei fine-corsa elettrici (microinterrutori) che dicono al motorino quando può girare da una parte e quando dall'altra (per aprire o chiudere l'aletta) e naturalmente quando arrestarsi. Ora, bisognerebbe verificare se ci sono e dove sono posizionati. Questi si che andrebbero trattati con spray disossidante qualora fossero del tipo classico e possibilmente non chiusi ermeticamente (interruttore con contatti flessibili in rame).
Ovviamente, quanto ho appena detto rimane valido se i motorini non hanno qualche difetto "congenito", e cioè che non siano loro stessi, indipendentemente da quello che devono muovere tramite l'albero motore, soggetti ad "impuntamento" elettrico o meccanico. Essendo motorini in corrente continua propendo più per "problemi di impuntamento elettrico" sul rotore. Ma ripeto, bisognerebbe vederne uno smontato o capire di che tipo sono: se a spazzole, ad induzione, ecc.
Mah! Non so che aggiungere, certo ogni volta non posso che pensare a tutti quegli Euro che ho speso... e non so ancora se ho fatto bene. Pazienza.
Astra TT Cosmo - 1.9 CDTI - my-07
Andy
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 13/04/2010, 11:03
Località: VENETO
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Astra TT Cosmo 1.9 CDTI

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi crif76pv » 02/05/2011, 11:30

Andy ha scritto:Ieri mentre scapottavo per la prima volta da quest'anno, l'aletta di sinistra (guardando l'auto dal davanti) non voleva saperne di richiudersi e quindi avevo il tettuccio completamente richiuso nel bagagliaio, il portellone dietro aperto, un'aletta chiusa e l'altra bloccata. Fortunatamente, mi ero messo in un parcheggio e fortunatamente non c'era nessuno nei paraggi così ho evitato anche di fare figuracce (o di farle fare alla TT). Ho provato credo per una decina di volte a premere il tasto sia in apertura che in chiusura ma ... niente da fare. Sfortunatamente non avevo nessun cacciavite con me, così ho spento il motore ho dato un'occhiata all'aletta (chissà, magari con la forza del pensiero qualcosa si sblocca :lol: ) e sconsolato mi sono rimesso al posto di guida. Ho riprovato ancora e dopo un po' è ritornata a funzionare. Da oggi porterò con me un cacciavite, :( !
Io credo che la lubrificazione dei perni centri poco (cosa che ho già fatto a suo tempo così come la lubrificazione di tutti i perni possibili e l'uso di spray dissossidante elettrico per i contatti), così come il calore, l'umidità o altro.
Non conosco l'elettromeccanismo dell'aletta, ma credo che così come per tutti i servomeccanismi ci siano dei fine-corsa elettrici (microinterrutori) che dicono al motorino quando può girare da una parte e quando dall'altra (per aprire o chiudere l'aletta) e naturalmente quando arrestarsi. Ora, bisognerebbe verificare se ci sono e dove sono posizionati. Questi si che andrebbero trattati con spray disossidante qualora fossero del tipo classico e possibilmente non chiusi ermeticamente (interruttore con contatti flessibili in rame).
Ovviamente, quanto ho appena detto rimane valido se i motorini non hanno qualche difetto "congenito", e cioè che non siano loro stessi, indipendentemente da quello che devono muovere tramite l'albero motore, soggetti ad "impuntamento" elettrico o meccanico. Essendo motorini in corrente continua propendo più per "problemi di impuntamento elettrico" sul rotore. Ma ripeto, bisognerebbe vederne uno smontato o capire di che tipo sono: se a spazzole, ad induzione, ecc.
Mah! Non so che aggiungere, certo ogni volta non posso che pensare a tutti quegli Euro che ho speso... e non so ancora se ho fatto bene. Pazienza.


pero' sul discorso del calore....che a te non sembra probabile...... invece posso dirti che nel mio caso le mie alette funzionano quasi sempre se le apro di sera.... mentre per esempio una settimana fa al mare, ho lasciato la macchina ore sotto al sole..... al momento di aprire son rimaste bloccate entrambi..... quindi il discorso calore, come gia detto varie volte sul forum, credo sia importante, poi dove influisca sto calore boo.....motorini, plastica ecc...boo...
stavo pensando di ricoprire i motorini con qualche pellicola termica...
Ultima modifica di crif76pv il 22/04/2014, 13:46, modificato 1 volta in totale.
Astra Twin Top - Black Shappire - Cosmo 1.6 115cv - Cruise Control A.M. - Filtro BMC - AirBox sbloccato - Presa Aria Maggiorata - Led Mirror - Led Maniglie Cromo - Scanner Knight Rider White
Avatar utente
crif76pv
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 01/06/2007, 16:55
Località: Pavia

Re: Problema Alette in apertura - escamotage -

Messaggiodi Andy » 02/05/2011, 13:35

La butto lì... se effettivamente dipende dal calore, oltre al cacciavite da tenere sempre a portata di mano, potremmo munirci di una di quelle bombolette spray per elettronica che servono a raffreddare i componenti elletronici, una spruzzatina sul corpo del motorino e... viaaaaa...! :D
Astra TT Cosmo - 1.9 CDTI - my-07
Andy
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 13/04/2010, 11:03
Località: VENETO
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: Astra TT Cosmo 1.9 CDTI

PrecedenteProssimo

Torna a [ASTRA H] Astra TwinTop

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Brandwatch [Bot] e 2 ospiti