fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Sezione completamente dedicata alla strumentazione interna ed al cambio colorazione.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile, Esperto Tecnico, Esperto Optional, Esperto Strumentazioni, Esperto Tuning

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi Cl@udio » 27/07/2016, 22:51

th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.


I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio
Abarth Nuova 595 Competizione 180CV :paura
______________________________________________
Astra SW 1.9CDTI Cosmo 150CV + Boost by Cl@udio, Silver Lightning, cerchi 17"
AM: parking sensor, C.C., sp. retr. EC, CD70, CID, term. digitale abitacolo
salvaricircolo, strum. Blu&White, Angel-eyes con illuminazione modificata by Cl@udio, fondino Innoparts
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Premio "Lungo viaggio" - Borgosesia, 8 Luglio 2007 :champ
Vincitore gara regolarità - Poggio Renatico (FE), 26/09/2010 - 15" 18 :champ
2°, 3°, 4°, 5°, 6° e 8° Raduno nazionale, 14/10/2007 - 5 /10/2008 - 11/10/2009 - 26/09/2010 - 25/09/2011 - 29/09/2013
Avatar utente
Cl@udio
SOCIO N° 179
Certified Safe Driver
Official Photoreporter

Esperto Tecnico
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 27/10/2005, 14:03
Località: Marino (RM)
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: SW Cosmo CDTI 1900cc 16v 150CV

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi Zafirablaze » 27/07/2016, 22:55

Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.


I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio


Ecco altra risposta diversa... mi sa che è un bel quesito questo! Il fatto molto strano è che effettivamente lo fa solo nella plafoniera posteriore! Perchè l'anteriore non ha bisogno di resistenze? :roll:
PS i led che ho inserito sono buoni, testati personalmente con tester digitale.
Opel Zafira 2.0 DTI 16v 101 cv Elegance 2001

Optional: Fari allo xeno, fanali posteriori e mascherina anteriore restyling, vetri posteriori oscurati, luci interne full led, frecce posteriori cromate, sensori parcheggio AM, chiave a scatto... 300.000 km!
Avatar utente
Zafirablaze
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 28/02/2016, 21:19
Località: Catania - Vicenza
La tua Astra: Zafira A
Caratteristiche: 2.0 DTI 16v Elegance 2001 y20dth
Altra Opel: Ex Opel Vectra B 1.6 16V 101 cv Edition 100

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi th3n3xu5 » 27/07/2016, 23:08

Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.


I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio

Si i led sono diodi per la precisione fotodiodi, se non e' applicata una resistenza in serie questi presentanto una resistenza interna del conduttore minima che fa innalzare notevolmente la corrente se provi ad alimentare un led direttamente con la tensione questo si fondera'. Il fusibile serve proprio per non far rompere eventuali componenti che presentano una resistenza minima che crea notevoli correnti. Posso assicurartelo.
Per l'anteriore evidentemente ci sono in serie altre lampade o dispositivi che fanno da "tampone" imponendo una resistenza totale maggiore.
Per Dissipare ogni dubbio basta controllare con un semplice amperometro e misurare.
Opel Astra F 1.4 C14SE
Opel Astra F 1.6 si SW C16SE
Opel Astra F 1.6 16v SW X16XEL
Avatar utente
th3n3xu5
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 08/05/2014, 17:53
Località: Roma
La tua Astra: Astra F
Caratteristiche: Astra F Sw 1.6si

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi vittocecco » 28/07/2016, 9:12

th3n3xu5 ha scritto:
Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.

I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio

Si i led sono diodi per la precisione fotodiodi, se non e' applicata una resistenza in serie questi presentanto una resistenza interna del conduttore minima che fa innalzare notevolmente la corrente se provi ad alimentare un led direttamente con la tensione questo si fondera'. Il fusibile serve proprio per non far rompere eventuali componenti che presentano una resistenza minima che crea notevoli correnti. Posso assicurartelo.
Per l'anteriore evidentemente ci sono in serie altre lampade o dispositivi che fanno da "tampone" imponendo una resistenza totale maggiore.
Per Dissipare ogni dubbio basta controllare con un semplice amperometro e misurare.

Io non ho nella maniera più assoluta la competenza di Cl@audio (ci mancherebbe) :preg ma posso confermare che per le luci di ingombro del portellone della Zafira ho collegato personalmente quattro led come [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] in serie fra loro (per poterli alimentare a 12 V senza bruciarli) senza mettere alcuna resistenza... :mahh Ed hanno funzionato per anni... :concordo
Certo, se colleghi un singolo led all'impianto della vettura (senza resistenza per ridurre la tensione di alimentazione dello stesso) ti si brucerà immediatamente...
Ora, come diceva la canzone, io mi fermo qui...
Jadine®, Nuova A6 Avant Business Sport 50 TDI quattro tiptronic - MY 2019 - "argento florent"

Alimentata esclusivamente con ENI Diesel+

Fino al 23/05/19: Heidi®, A6 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic (272 cv) - 139.133 Km (ENI Diesel+)

Fino al 18/06/15: "Adelina®", A4 Avant 3.0 TDI V6 Quattro S-Tronic - 142.000 Km (BluDiesel+)

Fino al 30/06/11: "Zaffy®", Zafira B 1.9 CDTI 16V (150->170 CV by DT) Gen 06 [agg. TIS-Web 09/2008]
EGR flangiata e disatt. via SW, IC maggiorato, Aspirazione KD2, DPF rimosso e disatt- via SW -> 185 CV Venduta con 155.000 Km (percorsi tutti a BluDiesel+ e suoi "precursori")
IDS+ & sport switch. Cerchioni MAK Veleno 8x18 e Opel Dynamic 7x17, tutti con ET 35 (+ distanz. da 6). [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] e [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Avatar utente
vittocecco
SOCIO N° 121
The Obstinate
 
Messaggi: 17528
Iscritto il: 19/02/2007, 13:53
Località: Bologna
La tua Astra: Altra Opel
Caratteristiche: Ex Zafira B 1.9 CDTI Cosmo Full Opt
Altra Opel: Difficile... estremamente difficile...
Umore: Stabile

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi catred » 28/07/2016, 11:46

I led nella plafoniera posteriore bisogna isolarli in questo modo: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]


Ho appena provato a metterci uno di questi: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] senza isolamento, ed è saltato tutto... ora sto aspettando il ripristino (sperando che non sia saltato il fusibile).
Links molto utili :ocio ai neo-iscritti: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]. Prima di postare usate la [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!], grazie!

ASTRA 5P COSMO Star Silver 2005 1.9 CDTI 120 CV 16V Z19DTH @160cv 360Nm by OfficinaTorelli :asddev _________________________________Moto: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Fari Bixenon - CD30Mp3 - Vetri elettrici posteriori - Cruise Control - Ruota di scorta dimensione normale
Subwoofer attivo TARGET TBA-320 120 watt RMS - EGR Tappata - Asportate valvole swirl da collettore aspirazione - Luci a led su posizioni, fendinebbia, interni e targa - AlbedA-H by Cl@udio

"A volte fanno più danno 20 cv sparpagliati che 35-40 cv ben organizzati"- Filosofia motoristica by andrea1982 :-D
Avatar utente
catred
SOCIO N° 378
The bastard inside
 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 10/05/2009, 16:08
Località: Scanzano Jonico (MT)
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 5P Cosmo 1.9 cdti 16v ex 120cv
Umore: Astruso

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi Cl@udio » 28/07/2016, 12:03

th3n3xu5 ha scritto:
Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.


I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio

Si i led sono diodi per la precisione fotodiodi, se non e' applicata una resistenza in serie questi presentanto una resistenza interna del conduttore minima che fa innalzare notevolmente la corrente se provi ad alimentare un led direttamente con la tensione questo si fondera'. Il fusibile serve proprio per non far rompere eventuali componenti che presentano una resistenza minima che crea notevoli correnti. Posso assicurartelo.
Per l'anteriore evidentemente ci sono in serie altre lampade o dispositivi che fanno da "tampone" imponendo una resistenza totale maggiore.
Per Dissipare ogni dubbio basta controllare con un semplice amperometro e misurare.


Aspetta un attimo, se stai montando delle lampade a led con lo zoccolo queste:
- o hanno già la loro resistenza;
- oppure non ce l'hanno, perchè fatte da una combinazione serie di un certo numero di led con tensione di soglia di circa 3Volt (es. bianchi o blu ad alta luminosità) per raggiungere la tensione di funzionamento corretta quando si montano in auto (da 12Volt a 14Volt circa in moto).

Solitamente in queste lampade c'è un diodo serie per abbassare un po' la tensione che arriva al gruppo di led e preservarli quando il motore è acceso; il diodo in serie, di tipo classico con giunzione PN (e non di tipo Schottky, quindi con giunzione metallo-semiconduttore) provoca una caduta di circa 0,8 Volt, che vanno quindi a togliersi ai circa 14 Volt di cui sopra.

Se metti direttamente un led sullo zoccolo, quindi lo alimenti a 12V, si brucia il led immediatamente, fa prima lui di un fusibile da 5A!
Infatti quest'ultimo deve "resistere" momentaneamente a correnti superiori; basti pensare che quando si accende una semplice lampadina ad incandescenza, questa presenta una resistenza prossima a zero al momento dell'accensione (quindi corrente molto elevata), per poi "assestarsi" al valore nominale (quello che la caratterizza in termini di potenza elettrica nominale) appena il filamento si riscalda (ovviamente frazioni di secondo).

Se il nostro amico sta montando delle lampade a led e gli si brucia il fusibile, è probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito), come scrivevo sopra.
Gli suggerisco di verificare che siano fatte per funzionare a 12Volt ed eventualmente provarle con un alimentatore o una batteria.
Se funzionano, suggerisco inoltre di scollegare la plafoniera posteriore, installare le lampade a led e verificare che non ci siano problemi di cortocircuito tra lamelle e zoccolo,
:ciao
Abarth Nuova 595 Competizione 180CV :paura
______________________________________________
Astra SW 1.9CDTI Cosmo 150CV + Boost by Cl@udio, Silver Lightning, cerchi 17"
AM: parking sensor, C.C., sp. retr. EC, CD70, CID, term. digitale abitacolo
salvaricircolo, strum. Blu&White, Angel-eyes con illuminazione modificata by Cl@udio, fondino Innoparts
[I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Premio "Lungo viaggio" - Borgosesia, 8 Luglio 2007 :champ
Vincitore gara regolarità - Poggio Renatico (FE), 26/09/2010 - 15" 18 :champ
2°, 3°, 4°, 5°, 6° e 8° Raduno nazionale, 14/10/2007 - 5 /10/2008 - 11/10/2009 - 26/09/2010 - 25/09/2011 - 29/09/2013
Avatar utente
Cl@udio
SOCIO N° 179
Certified Safe Driver
Official Photoreporter

Esperto Tecnico
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 27/10/2005, 14:03
Località: Marino (RM)
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: SW Cosmo CDTI 1900cc 16v 150CV

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi th3n3xu5 » 28/07/2016, 14:31

Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:
Cl@udio ha scritto:
th3n3xu5 ha scritto:Se salta il fusibile da 5A sicuramente i led non hanno una resistenza predisposta (non tutte le lampade lo hanno)si comportano semplicemente come diodi quindi creano un corto e la corrente supera i 5A dopo di che salta il fusibile . Per questo ho consigliato un resistore in serie la corrente viene limitata , solitamente una corrente di 100mA è sufficiente per diodi led.


I led si comportano come diodi e creano un corto?
Ma che stai dicendo?
Il fusibile gli si brucia perchè quando inserisce la lampada a led, vanno in corto positivo e negativo, probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito).
Non c'è alcuna altra spiegazione,
Cl@udio

Si i led sono diodi per la precisione fotodiodi, se non e' applicata una resistenza in serie questi presentanto una resistenza interna del conduttore minima che fa innalzare notevolmente la corrente se provi ad alimentare un led direttamente con la tensione questo si fondera'. Il fusibile serve proprio per non far rompere eventuali componenti che presentano una resistenza minima che crea notevoli correnti. Posso assicurartelo.
Per l'anteriore evidentemente ci sono in serie altre lampade o dispositivi che fanno da "tampone" imponendo una resistenza totale maggiore.
Per Dissipare ogni dubbio basta controllare con un semplice amperometro e misurare.


Aspetta un attimo, se stai montando delle lampade a led con lo zoccolo queste:
- o hanno già la loro resistenza;
- oppure non ce l'hanno, perchè fatte da una combinazione serie di un certo numero di led con tensione di soglia di circa 3Volt (es. bianchi o blu ad alta luminosità) per raggiungere la tensione di funzionamento corretta quando si montano in auto (da 12Volt a 14Volt circa in moto).

Solitamente in queste lampade c'è un diodo serie per abbassare un po' la tensione che arriva al gruppo di led e preservarli quando il motore è acceso; il diodo in serie, di tipo classico con giunzione PN (e non di tipo Schottky, quindi con giunzione metallo-semiconduttore) provoca una caduta di circa 0,8 Volt, che vanno quindi a togliersi ai circa 14 Volt di cui sopra.

Se metti direttamente un led sullo zoccolo, quindi lo alimenti a 12V, si brucia il led immediatamente, fa prima lui di un fusibile da 5A!
Infatti quest'ultimo deve "resistere" momentaneamente a correnti superiori; basti pensare che quando si accende una semplice lampadina ad incandescenza, questa presenta una resistenza prossima a zero al momento dell'accensione (quindi corrente molto elevata), per poi "assestarsi" al valore nominale (quello che la caratterizza in termini di potenza elettrica nominale) appena il filamento si riscalda (ovviamente frazioni di secondo).

Se il nostro amico sta montando delle lampade a led e gli si brucia il fusibile, è probabilmente per difetti allo zoccolo della lampada a led (terminali troppo vicini e da sistemare o cose del genere) oppure perchè è difettosa la lampada a led (è internamente in cortocircuito), come scrivevo sopra.
Gli suggerisco di verificare che siano fatte per funzionare a 12Volt ed eventualmente provarle con un alimentatore o una batteria.
Se funzionano, suggerisco inoltre di scollegare la plafoniera posteriore, installare le lampade a led e verificare che non ci siano problemi di cortocircuito tra lamelle e zoccolo,
:ciao


Si le lampade con lo zoccolo hanno un resitore gia' incorporato , la caduta dipende dal semiconduttore e dal drogaggio di esso se al germanio circa 0.3v al silicio tipicamente 0.8v, diodi Schottky solitamente vengono utilizzati per applicazioni ad alta frequenza per la loro rapida risposta tipo motori a step, sicuramente non vengono utilizzati per il costo. Sono d'accordo la lampada ad incadenscenza durante il transitorio ha bassa resistivita' e la tua ipotesi sul difetto allo zoccolo la trovo molto sensata si quoto in pieno.
Opel Astra F 1.4 C14SE
Opel Astra F 1.6 si SW C16SE
Opel Astra F 1.6 16v SW X16XEL
Avatar utente
th3n3xu5
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 08/05/2014, 17:53
Località: Roma
La tua Astra: Astra F
Caratteristiche: Astra F Sw 1.6si

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi Zafirablaze » 30/11/2016, 20:40

catred ha scritto:I led nella plafoniera posteriore bisogna isolarli in questo modo: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]


Ho appena provato a metterci uno di questi: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] senza isolamento, ed è saltato tutto... ora sto aspettando il ripristino (sperando che non sia saltato il fusibile).


Per chiunque abbia questo problema confermo al 100% che usando il metodo di Catred (che ringrazio) funziona alla perfezione, col nastro isolante in un contatto per lato si evita il corto circuito al porta lampada e finalmente si possono montare i led anche alla plafoniera posteriore!
Opel Zafira 2.0 DTI 16v 101 cv Elegance 2001

Optional: Fari allo xeno, fanali posteriori e mascherina anteriore restyling, vetri posteriori oscurati, luci interne full led, frecce posteriori cromate, sensori parcheggio AM, chiave a scatto... 300.000 km!
Avatar utente
Zafirablaze
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 28/02/2016, 21:19
Località: Catania - Vicenza
La tua Astra: Zafira A
Caratteristiche: 2.0 DTI 16v Elegance 2001 y20dth
Altra Opel: Ex Opel Vectra B 1.6 16V 101 cv Edition 100

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi robox88 » 13/04/2017, 2:19

La plafoniera posteriore comunque è fatta proprio male..io non lo sapevo e cambiando fusibile con uno più grandedisponibile che avevo mi stava prendendo a fuoco la macchina!
Opel Corsa D GPL-TECH
robox88
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/05/2010, 23:11
Località: messina
La tua Astra: Signum
Altra Opel: Corsa Enjoy GTC GPL-TECH

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi Zafirablaze » 13/04/2017, 23:40

robox88 ha scritto:La plafoniera posteriore comunque è fatta proprio male..io non lo sapevo e cambiando fusibile con uno più grandedisponibile che avevo mi stava prendendo a fuoco la macchina!


Spiegaci meglio, perchè ti si bruciava? Mettendo un fusibile più grosso hai aumentato il limite di sicurezza dell'impianto, con un corto circuito hai veramente rischiato grosso, potevi bruciare l'impianto elettrico dell'auto. Se tutto funziona alla perfezione non si brucia nessun fusibile.
Opel Zafira 2.0 DTI 16v 101 cv Elegance 2001

Optional: Fari allo xeno, fanali posteriori e mascherina anteriore restyling, vetri posteriori oscurati, luci interne full led, frecce posteriori cromate, sensori parcheggio AM, chiave a scatto... 300.000 km!
Avatar utente
Zafirablaze
Astrista
Astrista
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 28/02/2016, 21:19
Località: Catania - Vicenza
La tua Astra: Zafira A
Caratteristiche: 2.0 DTI 16v Elegance 2001 y20dth
Altra Opel: Ex Opel Vectra B 1.6 16V 101 cv Edition 100

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi robybor » 24/10/2018, 15:10

catred ha scritto:I led nella plafoniera posteriore bisogna isolarli in questo modo: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
...


Chiedo scusa se riapro la discussione dopo più di un anno, ma cercando nel forum sono incappato in questo commento che mi interessa particolarmente, purtroppo però le immagini al momento non risultano raggiungibili (forse può essere un problema al proxy di rete). E' possibile avere delle delucidaizoni in merito per ome intervenire?
Grazie
robybor
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 24/10/2018, 14:26
Località: Roma
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: TD 1.9

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi catred » 24/10/2018, 18:45

Mi sono ricordato di avere ancora un paio di led in giro per casa e ho fatto altre 2 foto: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!][I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
In pratica bisogna isolare un polo di ogni lato della lampadina...
Links molto utili :ocio ai neo-iscritti: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!] - [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]. Prima di postare usate la [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!], grazie!

ASTRA 5P COSMO Star Silver 2005 1.9 CDTI 120 CV 16V Z19DTH @160cv 360Nm by OfficinaTorelli :asddev _________________________________Moto: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
Fari Bixenon - CD30Mp3 - Vetri elettrici posteriori - Cruise Control - Ruota di scorta dimensione normale
Subwoofer attivo TARGET TBA-320 120 watt RMS - EGR Tappata - Asportate valvole swirl da collettore aspirazione - Luci a led su posizioni, fendinebbia, interni e targa - AlbedA-H by Cl@udio

"A volte fanno più danno 20 cv sparpagliati che 35-40 cv ben organizzati"- Filosofia motoristica by andrea1982 :-D
Avatar utente
catred
SOCIO N° 378
The bastard inside
 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 10/05/2009, 16:08
Località: Scanzano Jonico (MT)
La tua Astra: Astra H
Caratteristiche: 5P Cosmo 1.9 cdti 16v ex 120cv
Umore: Astruso

Re: fusibile bruciato dopo cambio led plafoniera!!!

Messaggiodi robybor » 25/10/2018, 8:28

catred ha scritto:Mi sono ricordato di avere ancora un paio di led in giro per casa e ho fatto altre 2 foto: [I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!][I links sono riservati agli utenti registrati. Registrati!Ti aspettiamo!]
In pratica bisogna isolare un polo di ogni lato della lampadina...


Ok chiaro, in effetti bisogna riprodurre i contatti così come sono nelle lampadine a bulbo.
Grazie
robybor
Neo Astrista
Neo Astrista
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 24/10/2018, 14:26
Località: Roma
La tua Astra: Zafira B
Caratteristiche: TD 1.9

Precedente

Torna a [ASTRA H] Strumentazione Interna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite