Ricambi Aftermarket - facciamo un sunto?

Di tutto e di più.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Mensile

Ricambi Aftermarket - facciamo un sunto?

Messaggiodi Utente » 16/09/2018, 22:22

Vi sarà capitato di ordinare una cosa e, per qualche ragione, preferire un marchio rispetto ad un altro perchè considerato premium quando poi in realtà è l'ennesimo made in cina rebrand overpriced, oppure di dover andare a scovare il post giusto nel thread sbagliato con l'esperienza/consiglio di qualcuno. Proviamo un pò a raggruppare le nostre esperienze su cosa abbiamo ordinato e cosa ci siamo trovati tra le mani?

Ma prima di iniziare una cortesia: se ci saranno, saranno AMMESSE SOLE DOMANDE SU PRODUTTORI E NON SU QUALI PEZZI DA COMPRARE PER LA MIA AUTO!

Disclaimer: alcune esperienze riguardano ricambi per una non opel e validi al momento dell'acquisto, aihmè pagati di tasca mia (lotti di produzione, fondi di magazzino, strategie di mercato, ecc).


Knecht / Mahle
- filtri olio perchè mi era caduto l'occhio sul valore più alto sull'apertura della valvola di bypass overflow rispetto alla concorrenza. i 2 marchi fanno parte dello stesso gruppo e tra loro cambia solo la grafica sulla scatola.


Metalcaucho
- gruppo valvola termostatica in plastica, si è spaccato mentre serravo con la dinamometrica ancora lontano dai 7Nm impostati. essendo una multinazionale ho provato a contattare la casa madre e ho ricevuto solo un messaggio vago di dispiacere. qualche settimana dopo il pezzo è svanito dal loro catalogo. :discarica


SKF
premessa: questi hanno l'abitudine di piazzare una bella scritta sulla scatola che il contenuto è prodotto o acquistato dalla skf.
- cuscinetti ruota, made by skf, per ora niente da ridire.
- semiasse rebrand by skf: problemi al giunto tripoide dopo nemmeno 10 mesi, anche le cuffie mi sembravano di cattiva qualità e infatti quella lato cambio mi sta già perdendo olio :incazz .
- pompa acqua made by skf apparentemente di buona fattura.
- kit distribuzione più pompa acqua, made by skf, pulegge apparentemente coi controfiocchi, pompa acqua fuori misura a detta di mio padre mentre la cinghia trapezoidale aveva la trama della tela di rinforzo non allineato al bordo e perdeva fili, se ricordo bene skf made in eu. la scatola sembrava poco curata con i pezzi buttati dentro un pò alla buona tant'è che il bustone di silica gel si era rotto durante il trasporto e ne era tutto pieno. rimandata indietro.
- kit riparazione ammortizzatore anteriore composto da gommino e cuscinetto. cuscinetto made by SNR.


Sachs
- ammortizzatori posteriori touring ad olio, in effetti sono un pò morbidi e lenti nella risposta.


Febi / Swag
- supporto motore-cambio: mi sarei aspettato un po di più durezza dal poliuretano.
- boccole swag, in realtà made by febi e spedite in una semplice bustina rietichettata.


MANN
- filtro a carboni attivi, pieghe fitte il giusto.


Mapco
- filtro a carboni attivi, pieghe meno fitte rispetto al mann e sinceramente mi ispira meno fiducia.


Dayco
- kit distribuzione con pompa acqua per la zafira composto da pulegge made by INA, cinghia made by Dayco, tenditore guasto e pompa acqua non ricordo o senza marchi. i pezzi erano ben riposti nella scatola con la cinghia su un ripiano a parte in modo che non si danneggi durante la spedizione.
- kit distribuzione per la clio senza pompa acqua, tutto brand Dayco con la nuova cinghia high tenacity (con l'interno bianco). il cuscinetto del tendicinghia mi pare fosse NSK mentre la puleggia made in france molto somigliante a quelli della INA. anche qui confezione molto ben curata anche se avrebbero dovuto mettere anche il dado nuovo per il tenditore.


Elring
- bulloni testata arrivati in una scatola (fin troppo) ben curata.
- kit guarnizioni testata, i pezzi sono stati riposti uno sopra l'altro su un pezzo di cartoncino più largo e messo sottovuoto. per ora non posso esprimermi sulla qualità/durata.


Ajusa
- guarnizioni coppa olio e coperchio punterie in cauciù buttati in confezioni di plastica senza rinforzo. per ora non posso esprimermi sulla qualità/durata.


KYB / Kayba
- molle posteriori "rinforzate". non ho ancora capito il significato, probabilmente per auto a gpl o per trasformazioni in auto aziendali...?


Delphi
- modulo bobine. posso dire solo che l'aspetto di quello fornito alla opel è migliore.
- 2 tiranti sterzo e gommini barra stabilizzatrice. qualitativamente buoni meno la viteria che sarebbe meglio metterla 10.8 invece del solito 8.8 (ho già dovuto cambiare i dadi autobloccanti :oops: ).
confezioni con sigilli olografici con codice di verifica.


Autofren seinsa
solo un soffietto sterzo, mi colpì la qualità della gomma e la cura della confezione.


Bosch
sonde lambda, sensoristica e candele senza problemi, anche se per sentito dire le candele ngk potrebbero essere migliori di una virgola perchè accumulano meno depositi.
sul filtro motore posso solo rinfacciare solo l'assenza di un rinforzo centrale per le pieghe, o che se c'è è poco efficace.


INA
kit distribuzione tolto dalla clio con 7 anni e circa 30k km. sinceramente non ricordo se anche la pompa acqua e tenditore erano marchiati ina ma posso verificarlo domani. i pezzi avevano un ottimo aspetto, a momenti li avrei rimessi sù senza problemi.


WIP - per ora mi ricordo questi, dite anche la vostra :ok
Immagine
Sebbene una buona soluzione può essere applicata con successo a quasi tutti i problemi, la causa principale dei problemi sono le soluzioni, e ogni soluzione genera nuovi problemi. (semi cit. Sevareid, Murphy)
Zafira A 1.6 101cv (z16xe), Clio k4j710
Utente
Astrista Esperto
Astrista Esperto
 
Messaggi: 891
Iscritto il: 10/01/2013, 16:21
Località: To, più o meno
La tua Astra: Zafira A
Caratteristiche: 1.6 Z16XE Elegance
Umore: mah

Torna a Off-Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite